Home > Articoli e varie > STAR WARS: L’erede dell’Impero di Timothy Zahn

STAR WARS: L’erede dell’Impero di Timothy Zahn

luglio 4, 2012

La Multiplayer, specializzata nella pubblicazione di romanzi di fantascienza, propone – in occasione del ventennio dalla prima pubblicazione in libreria – L’Erede Dell’Impero: il romanzo al primo posto tra i più venduti del New York Times, l’opera che ha riacceso l’interesse attorno al fenomeno editoriale Star Wars

L’Erede Dell’Impero ritorna dopo vent’anni dalla sua prima pubblicazione in tutte le librerie con il merito di aver riacceso l’interesse sulla celebre saga di Lucas nei primi anni ’90. In una veste grafica completamente nuova e con molti contenuti inediti rispetto alla prima pubblicazione, il capitolo iniziale della famosa Trilogia di Thrawn è disponibile da oggi in formato cartaceo e presto anche in ebook.

“E’ difficile, in un periodo in cui Star Wars è così radicato e a quanto pare onnipresente nella nostra cultura, immaginare che sia esistito un periodo in cui era praticamente svanito nel nulla”– racconta nella prefazione all’opera HOWARD ROFFMAN, Presidente di Lucas Licensing – “Ma era proprio la situazione in cui ci trovavamo alla fine degli anni ottanta.”

Quando nel maggio del 1991 il libro di Zahn andò sold out dopo due settimane ed esordì al primo posto nella classifica del New York Times, battendo addirittura il “Socio” di Grisham, fu subito chiaro che il mondo di Guerre Stellari era tutt’altro che morto e che L’Erede dell’Impero aveva acceso una scintilla che avrebbe mantenuto vivo l’interesse dei fan per molti anni ancora.

Il volume è arricchito da una lunga introduzione e dalle note personali mai pubblicate di Timothy Zahn, da alcuni commenti esclusivi di LucasFilm e da un racconto inedito che ha come protagonista l’Ammiraglio Thrawn.

Sinossi:
Cinque anni dopo la distruzione della Morte Nera e la sconfitta di Darth Vader e dell’Imperatore, la galassia lotta per guarire dalle ferite della guerra. La Principessa Leia e Han Solo sono sposati e aspettano due gemelli, mentre Luke Skywalker è diventato il primo di una nuova discendenza di Cavalieri Jedi.
A migliaia di anni luce di distanza, però, l’ultimo condottiero dell’Imperatore – il geniale e letale Grande Ammiraglio Thrawn – ha assunto il comando della flotta Imperiale distrutta, l’ha preparata alla guerra e l’ha puntata verso il fragile cuore della Nuova Repubblica. Questo guerriero oscuro ha fatto due scoperte vitali che potrebbero distruggere tutto ciò che gli uomini e le donne coraggiosi dell’Alleanza Ribelle hanno costruito combattendo duramente…
Lo scontro esplosivo fra le due forze è una magistrale epopea di azione, inventiva, mistero e spettacolo su scala galattica: in breve, una storia degna del nome Star Wars.

È possibile leggere le prime pagine di L’Erede Dell’Impero, cliccando qui

Note sull’Autore
Dal 1978, Timothy Zahn ha scritto quasi settanta storie brevi e racconti, numerosi romanzi e tre collezioni di racconti brevi, e ha vinto lo Hugo Award per il miglior racconto. Timothy Zahn è conosciuto soprattutto per i suoi romanzi di Star Wars: L’Erede dell’Impero, Dark Force Rising, The Last Command, Specter of the Past, Vision of the Future, Survivor’s Quest, Outbound Flight e Allegiance, con oltre quattro milioni di copie delle sue opere. Le sue più recenti pubblicazioni sono la serie fantascientifica Cobra e la serie per giovani in sei parti Dragonback. Ha una laurea in Fisica conseguita presso l’Università dello Stato del Michigan e un master in Fisica dell’Università dell’Illinois. Vive con la sua famiglia sulla costa dell’Oregon.

© Letteratitudine

Segui Letteratitudine Radio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: