Home > Eventi > SCRIVERE NON È (SOLO) ROBA DA CREATIVI

SCRIVERE NON È (SOLO) ROBA DA CREATIVI

novembre 11, 2012

SCRIVERE NON È (SOLO) ROBA DA CREATIVI

Parte il 17 novembre a Verona un nuovo itinerario nei meandri della scrittura, ideato da Scuola Aleph Scritture e dal Circolo dei Lettori. Lezioni intensive in due cicli di 5 lezioni ciascuno, guidati da critici letterari, giornalisti, docenti, scrittori e sceneggiatori, per sperimentare quanto scrivere sappia aprire gli occhi sulla realtà e sull’immaginazione.

 

5+5: è questo lo schema di altrettanti sabato mattina, a partire dal 17 novembre 2012 con cadenza quindicinale, con cui Scuola Aleph Scritture esordisce quest’anno nella nuova sede, presso Joy in piazzetta Serego 1. In collaborazione con Il Circolo dei Lettori, il percorso proposto è pensato per chi desidera sviscerare le potenzialità dello scrivere, capire come approcciare la pagina bianca, trovare una voce, un personaggio, costruire un intreccio e decidere di far lievitare l’immaginario in una struttura coerente.

Non si tratta però di un tradizionale corso di scrittura creativa: l’aggettivo, bandito dal vocabolario, è lasciato piuttosto al lavoro individuale, mentre ciò che si deve e si può fare con la scrittura è frutto di un’analisi rigorosa tra ciò che è necessario e ciò che va abbandonato. I docenti in aula approfondiranno ciascuno un argomento, in modo rigoroso per dare ai partecipanti concetti da riporre nella personale valigetta degli attrezzi.

Pensato per chi ama la scrittura, per chi già la sperimenta, ma anche per chi non l’ha mai fatto, il percorso darà modo di approfondire temi e considerazioni insieme ad addetti ai lavori provenienti da differenti esperienze.

E tra gli esperti, sarà protagonista di una lezione-fiume Fabio Bonifacci, lo sceneggiatore di BENVENUTI AL NORD, TANDEM, NOTTURNO BUS, LEZIONI DI CIOCCOLATO 1 E 2, OGGI SPOSI e molti altri film di successo. Lorenzo Carpanè, docente all’università di Verona, esperto di scrittura efficace e di story writing, Donatello Bellomo, giornalista professionista, storico della navigazione, scrittore di numerosi romanzi per Sperling&Kupfer e Mursia, Federica Sgaggio, blogger, scrittrice e giornalista, organizzatrice del festival letterario italo irlandese, e Daniela Marcheschi, curatrice per i “Meridiani” delle opere di Carlo Collodi e Giuseppe Pontiggia, esperta delle opere di Pirandello e Fogazzaro, completano il panorama dei docenti del primo ciclo.

 

ScuolAlephScritture nasce nel 2011 come ampliamento e integrazione delle proposte culturali del Circolo dei Lettori di Verona. Il progetto pone al centro la scrittura, intesa come strumento versatile di conoscenza e di espressione. Si passa quindi alla narrativa alla poesia, dalla scrittura di testi per canzoni ai copioni e alle sceneggiature, includendo anche il linguaggio filmico e documentaristico, l’editoria e la traduzione letteraria. ScuolAlephScritture propone corsi, lezioni, seminari, laboratori, con una formula intensiva suddivisa per week end. A cadenza quindicinale, inoltre, la scuola ospiterà noti scrittori, docenti, giornalisti e critici letterari per un ciclo di lezioni su temi specifici di approfondimento.

Il programma delle lezioni 5+5 e dei seminari è consultabile sul sito www.circololettoriverona.it  al link ScuolAlephScritture.

 

Per informazioni e iscrizioni

info@circololettoriverona.it

© Letteratitudine

Segui Letteratitudine Radio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: