Home > Articoli e varie > I VINCITORI DEL PREMIO MONDELLO 2014

I VINCITORI DEL PREMIO MONDELLO 2014

aprile 17, 2014

Premio Mondello logoMilano, 16 aprile 2014 – Anniversario rotondo, traguardo storico: il Premio Mondello giunge quest’anno alla sua 40esima edizione. Nato nel 1975, e promosso dalla Fondazione Sicilia in partnership con il Salone Internazionale del Libro di Torino, il Mondello è a tutti gli effetti un punto di riferimento nel panorama culturale del Paese.

Ma non è solo una questione anagrafica: l’autorevolezza, il Premio Mondello se l’è conquistata sul campo dimostrando negli anni di essere in grado di cogliere i segnali più limpidi dello scenario letterario premiando firme di assoluto valore, di sapere sempre interpretare i gusti (mutevoli col mutare delle epoche) dei lettori, di riuscire a fungere da talent scout puntando su autori validi ma magari ancora in nuce. – sottolinea Giovanni Puglisi, Presidente della Fondazione Sicilia – Un frizzante spirito di rinnovamento anima le dinamiche del Premio. Anche in questa edizione, in cui si celebra il suo 40esimo compleanno, il Mondello dimostra di essere sensibile al ‘nuovo’ e aperto ai cambiamenti. Al centro ci sono i giovani. Giovani sono i critici che compongono il Comitato di Selezione delle opere; giovani, anzi giovanissimi, sono i componenti della Giuria degli studenti che, preposta ad assegnare uno dei riconoscimenti del Premio, quest’anno diventa ancor più capillare coinvolgendo oltre alle scuole di Palermo, di Enna e di Noto anche un liceo di Marsala. Sempre nell’ottica del rinnovamento va letta la decisone di rivedere la formula della cerimonia finale prediligendo per il momento della premiazione un dibattito, e non più una cerimonia, centrato sul ruolo che oggi ha la letteratura. 

Per il 2014 il Mondello ha affidato il compito di selezionare i tre libri vincitori della Sezione Opera Italiana a un ristretto Comitato di Selezione, composto da Giancarlo Alfano, Salvatore Ferlita e Filippo La Porta, tre critici letterari fra i più quotati nel contesto culturale italiano. A essi si affianca lo scrittore Niccolò Ammaniti chiamato, in qualità di Giudice Monocratico, a individuare il vincitore del Premio Autore Straniero.

Questi i riconoscimenti per il 2014:

Si aggiudicano il Premio Opera Italiana (€ 3.500 cad.)

  • Irene Chias con Esercizi di sevizia e seduzione (Mondadori) 
  • Giorgio Falco con La Gemella H (Einaudi – Stile Libero)
  • Francesco Pecoraro con La vita in tempo di pace (Ponte alle Grazie) 

La terna di autori concorre ora ad aggiudicarsi il SuperMondello (€ 1.500) e il Mondello Giovani che verranno assegnati a novembre a Palermo.

 Premio Mondello 2014

Assegnato dal giudice monocratico Niccolò Ammaniti, si aggiudica il Premio Autore Straniero (€ 5.000) 

  • Joe R. Lansdale 

Il Premio verrà consegnato all’autore durante Il Salone Internazionale del Libro, in occasione dell’incontro aperto al pubblico: ‘Niccolò Ammaniti conversa con il suo Maestro’ (domenica 11 maggio – ore 16.30 – Sala Gialla)

Vince il Premio Mondello Critica (€ 3.500)

  • Enrico Testa con L’italiano nascosto (Piccola Biblioteca Einaudi) 

Il Premio Speciale “40 anni di Mondello” va a: 

  • GIPI con unastoria (Coconino Press)

(Fonte: Comunicato Stampa del Premio)

 

APPROFONDIMENTI

I vincitori del Premio Opera ItalianaIl vincitore del Premio Autore Straniero

Il vincitore del Premio Mondello CriticaIl vincitore del Premio Speciale “40 anni di Mondello”

© Letteratitudine

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: