Home > Articoli e varie > #unlibroèunlibro: contro la discriminazione tra i formati del libro

#unlibroèunlibro: contro la discriminazione tra i formati del libro

novembre 3, 2014

 #unlibroèunlibro: contro la discriminazione tra i formati del libro

La discriminazione dei libri digitali si riflette sullo sviluppo culturale del nostro Paese:  l’IVA di un libro di carta è il 4%, quella di un ebook è il 22%.

Anche l’AIE (associazione italiana editori) si unisce all’iniziativa #unlibroèunlibro
Il mondo del libro si mobilita per dire NO con una foto alla discriminazione tra i formati del libro
Al via la campagna italiana, a breve in tutta Europa. Volti di persone note e meno note, italiani che leggono tanto o che diventeranno lettori danno voce e corpo alla campagna unlibroéunlibro. La richiesta? Non penalizzare gli e-book, perché una storia è una storia indipendentemente dal supporto di lettura…

© Letteratitudine

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: