Home > Eventi > PREMIO ELMO 2015

PREMIO ELMO 2015

luglio 24, 2015

PREMIO ELMO 2015

La IV edizione del PREMIO ELMO, Storie di ordinaria cultura: un prestigioso riconoscimento volto a celebrare la cultura dell’area Mediterranea. 

Il Premio, così come la “Settimana dell’Arte” a esso legato, è organizzato dall’associazione “Piazza Dalì” e si avvale del patrocinio del Comune di Rizziconi e della Regione Calabria, della collaborazione delle associazioni “Arte e Cultura a Taormina”, “Sefora Cardone Onlus” di Potenza e Auser territoriale di Gioia Tauro

* * *

I PREMIATI

Categoria Artisti:
Giovanni Longo e Giuseppe Lo Schiavo

Categoria Fondazioni-Associazioni:
“La Zattera Dell’Arte”, diretta da Ninni Panzera,  e il Museo del Presente Di Rende

Categoria giornalisti-scrittori:
Paride Leporaci, giornalista
Massimo Maugeri, scrittore

Premio speciale a Angelo De Luca e Dijana Pavlovic.

* * *

* * *

(Segue comunicato stampa)

La sala stampa di giovedì 23 luglio, guidata con maestria dall’addetto stampa Federica Legato dell’associazione Piazza Dalì (Rizziconi, RC), ha dato l’avvio alla IV edizione del Premio Elmo, Storie di ordinaria cultura, un prestigioso riconoscimento che in pochi anni si è affermato nell’area culturale per la sua capacità di celebrare la cultura dell’area Mediterranea.
Alla presenza dei soci dell’associazione, il presidente Giammarco Pulimeni (ideatore del premio)  e la socia Lidia Coppola hanno svelato i nomi dei vincitori dell’anno corrente e il programma dell’attuale edizione, ringraziando prima di tutto il lavoro svolto dalla giuria tecnica, che si pregia di nomi illustri come Rino Cardone, Presidente della giuria, giornalista Rai Basilicata, critico d’arte, presidente dell’associazione Sefora Onlus; Maria Teresa Papale, giornalista, critico cinematografico, presidente dell’associazione Arte e Cultura a Taormina; Milena Privitera, giornalista Taormina Arte; Domenico Naso, giornalista; Carmelita Brunetti, critico d’arte; Mimma Sprizzi, presidente Auser territoriale di Gioia Tauro; Andrea Naso, regista e attore teatrale, Elania Zito, studentessa.
L’evento quest’anno si snoderà lungo quella che è stata definita la “Settimana Dell’Arte”, il 28 luglio alle ore 21, prenderà vita il lungo lavoro svolto dall’associazione e dai suoi collaboratori, con l’inaugurazione delle mostre a Palazzo Arcuri (sede inaugurale del premio). Questo primo momento celebrerà un’esponente della Giovane Figurazione Italiana, pittrice, illustratrice, designer mosaicista, nata a Cosenza, Luigia Granata e un collettivo italo-portoghese di fotografi, composto da Anna Luana Tallarita, Margarida Cautela, André Picardo, insieme a due giovani artisti calabresi, il quale talento ha richiamato un’attenzione internazionale, Giovanni Longo e Giuseppe Lo Schiavo.
I lavori di questi artisti potranno essere tranquillamente apprezzati sino al 31 luglio dalla popolazione lungo le vie del paese, l’esposizione infatti avrà luogo nelle vetrine dei negozi, nei vicoli, nelle Chiese.

Venerdì 31 luglio in piazza G. Marconi, adiacente al palazzo comunale, avrà luogo la serata conclusiva, con la cerimonia di premiazione, presentata, per il secondo anno consecutivo, dalla giornalista Marina Malara. Si pregeranno dell’Elmo, per l’edizione 2015, per la categoria Artisti i già citati Giovanni Longo e Giuseppe Lo Schiavo; per la categoria Fondazioni-Associazioni “La Zattera Dell’Arte”, diretta da Ninni Panzera,  e il Museo del Presente Di Rende; per la categoria giornalisti-scrittori, Paride Leporaci , giornalista e Massimo Maugeri, scrittore. Premio speciale a Angelo De Luca e Dijana Pavlovic.

La manifestazione si avvale del patrocinio del Comune di Rizziconi e della Regione Calabria, della collaborazione delle associazioni “Arte e Cultura a Taormina”, “Sefora Cardone Onlus” di Potenza e Auser territoriale di Gioia Tauro.

(Lidia Coppola)

* * *

© Letteratitudine

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

Annunci
Categorie:Eventi Tag:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: