Home > Annunci > Una stanza tutta per sé

Una stanza tutta per sé

settembre 7, 2015

“Una stanza tutta per sé”
Stage di scrittura creativa a Taormina condotto da Luigi La Rosa

Che spazio hanno oggi le donne nell’arte e nella scrittura? Quali e quanti sacrifici sono ancora costrette a fare per strapparsi ai ruoli di moglie/madre/compagna che molto spesso la società attribuisce loro soffocandone la libertà e il genio? Quanto costa insomma ritagliarsi quella “stanza tutta per sé” woolfianamente necessaria alla creazione?
Grazie alla preziosa collaborazione dell’associazione culturale “Arte&Cultura a Taormina”, lo scrittore e docente di scrittura creativa Luigi La Rosa ne parlerà sabato 19 settembre a Taormina, a partire dalle ore 10.00, presso i locali di “Babilonia – Centro Studi Italiani”, via Timoleone 10, all’interno di uno stage-convegno di letture e scritture dedicate al tema in questione.
Lo stage si svolgerà negli spazi della scuola ventennale di Alessandro Adorno, fiore all’occhiello della cultura isolana, istituto ogni anno insignito del premio internazionale come migliore scuola di italiano per stranieri, e rispetterà i seguenti orari (10.00-13.00 e 15.00-18.00), spezzati da una comoda pausa pranzo durante la quale i partecipanti avranno modo di elaborare e meditare ulteriormente gli argomenti affrontati nel corso della mattinata.
Nel pomeriggio i corsisti verranno invitati a scrivere, a tradurre in parole le emozioni vissute sulla propria pelle, e dettate dal bisogno di “quella stanza tutta per sé”, sempre tanto difficile da conquistare e sempre più necessaria, soprattutto nel nostro mondo contemporaneo.
Lo stage è aperto anche alla partecipazione degli uomini, che contribuiranno a valorizzare attivamente il dibattito portando il loro personale punto di vista e animando ulteriormente la discussione.

Ad arricchire la giornata, al termine dello stage, l’apertura di uno dei più importanti eventi culturali di fine estate: il festival letterario Taobuk, che vedrà, proprio la sera di sabato di 19, le presenze al Teatro Antico degli scrittori Orhan Pamuk (Premio Nobel per la letteratura) e Tahar Ben Jelloun, entrambi insigniti del Taobuk Award for Literary Excellence e di Uto Ughi, cui verrà consegnato il Taobuk Award alla carriera e Noa, che viene invece a ricevere il Taobuk Award per la pace. L’ingresso al Teatro Antico (settore scalinate) è gratuito.

“L’idea”, ha dichiarato Luigi La Rosa, “sarebbe quella di proseguire la nostra giornata prendendo parte al favoloso appuntamento serale con gli ospiti d’onore. Ancora parole, ancora romanzi per raccontare la vita e il suo intraducibile mistero”.

Importante: per motivi contingenti di spazio lo stage è aperto a un massimo di 12 partecipazioni, pertanto, chi fosse interessato a ricevere informazioni approfondite è invitato a scrivere al più presto a luigilarosa2@yahoo.it per avere il bando e per le informazioni sui costi e sulle modalità di partecipazione.

* * *

© Letteratitudine LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: