Home > Annunci, Articoli e varie > ELENA FERRANTE nominata al Man Booker International Prize 2016

ELENA FERRANTE nominata al Man Booker International Prize 2016

marzo 11, 2016

ELENA FERRANTE nominata al Man Booker International Prize 2016: tra i 13 titoli selezionati figurano anche i Nobel KENZABURO OE e ORHAN PAMUK

Elena Ferrante è tra gli autori presenti nella tredicina del prestigioso Man Booker International Prize 2016. Tra i tredici titoli selezionati soltanto sei andranno in finale (un estratto del libro è disponibile qui).

L’italiana Ferrante, che gareggia con la versione tradotta in inglese di “Storia della bambina perduta” (il quarto libro della saga dell’Amica geniale, tradotto da Ann Goldstein per i tipi di Europa Editions, con il titolo di “The story of the lost child”) dovrà competere con “pesi massimi” della letteratura internazionale, tra cui i premi Nobel Kenzaburo Oe e Orhan Pamuk.

Tra gli autori selezionati del Man Booker International Prize 2016 figura anche Maylis de Kerengal, autrice francesce molto nota al pubblico italiano (in Italia è pubblicata da Feltrinelli).

Tra gli altri: lo scrittore cinese Yan Lianke, il brasiliano Raduan Nassar, l’austriaco Robert Seethaler, l’angolano José Eduardo Angalusa, la francese Marie Ndiaye, il congolese Fiston Mwanza, il finlandese Aki Ollikainen, la sudcoreana Han Kang, l’indonesiano Eka Kurniawan.

Il vincitore sarà annunciato il 16 maggio. In palio: 50 mila sterline, da dividere tra autore e traduttore.

* * *

 

SEGUE L’ELENCO DEI LIBRI E DEGLI AUTORI SELEZIONATI

 

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: