Home > Eventi > CERVO TI STREGA 2016

CERVO TI STREGA 2016

giugno 22, 2016

CERVO TI STREGA – TERZA EDIZIONE – (Cervo, 23 giugno e 9 luglio)

Link logo alla Home

Doppio appuntamento con il Premio Strega

Il progetto Cervo ti Strega, ideato nel 2014 e giunto quest’anno alla terza edizione, celebra un’amicizia speciale, nel segno della poesia, della letteratura e dell’arte: quel legame profondo che fin dalle prime riunioni in Casa Bellonci – in occasione delle quali si ritrovavano gli Amici della domenica – e dalla nascita del Premio Strega nel 1947 ha unito Maria Bellonci e Orsola Nemi, scrittrice di grande talento che nella sua casa di Montepiano a Cervo aveva creato un circolo letterario frequentato da numerosi intellettuali. Anche quest’anno dunque il Premio Strega, promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e da Liquore Strega con il sostegno di Roma Capitale e Unindustria – Unione degli Industriali e delle Imprese Roma Frosinone Latina Rieti Viterbo, visita Cervo in un doppio appuntamento: il programma prevede giovedì 23 giugno (ore 21.30, Piazza S. Giovanni Battista) l’incontro con la cinquina dei finalisti del settantesimo Premio Strega e sabato 9 luglio (ore 21.30, Piazza S. Giovanni Battista) la serata in compagnia del vincitore del Premio Strega 2016.

Cinquina Premio Strega 2L’uomo del futuro (Mondadori) di Eraldo Affinati, La scuola cattolica (Rizzoli) di Edoardo Albinati, Il cinghiale che uccise Liberty Valance (minimum fax) di Giordano Meacci, Se avessero (Garzanti) di Vittorio Sermonti, e La femmina nuda (La nave di Teseo) di Elena Stancanelli: questa la cinquina finalista che il 23 giugno incontrerà il pubblico di Cervo, condividendo emozioni, ricordi e testimonianze letterarie.

A intervistare gli autori la giornalista Alessandra Tedesco, conduttrice del “Cacciatore di libri” su Radio 24, accompagnata dalle letture dei libri “stregati” a cura dell’attore Franco La Sacra, direttore artistico del Teatro dell’Albero di San Lorenzo al mare, e dagli intermezzi musicali al pianoforte di Diego Genta. Interverranno nella conversazione anche Stefano Petrocchi, direttore della Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, e Francesca Rotta Gentile, ideatrice e curatrice della manifestazione. A rendere ancora più corale e intensa la serata, con lo spirito rivolto al futuro, sarà la partecipazione dei ragazzi del Liceo Vieusseux di Imperia e del Liceo Cassini di Sanremo, membri della giuria del Premio Strega Giovani.

All’indomani della proclamazione, in programma venerdì 8 luglio all’Auditorium Parco della Musica di Roma, il vincitore del LXX Premio Strega sarà accolto a Cervo sabato 9 luglio per un appuntamento condotto da Roberto Vecchioni. Inoltre, in occasione dell’incontro, il Comune di Cervo donerà al vincitore una ceramica artistica messa a disposizione dal pittore e scultore Giovanni Battista Senardi, in arte “Pairola”.

* * *

© Letteratitudine

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

Seguici su Facebook e su Twitter

Advertisements
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: