Home > Eventi > PADRI e FIGLI a TAOBUK 2017 – Leggere il presente

PADRI e FIGLI a TAOBUK 2017 – Leggere il presente

febbraio 7, 2017

La VII edizione di TAOBUK – Taormina International Book Festival si terrà a Taormina dal 24 al 28 giugno 2017 e sarà dedicata al tema “Padri & Figli”

taobuk-di-mare-e-ferrara
La VII edizione del Festival Internazionale del libro Taobuk, la manifestazione che pone al centro la letteratura, in dialogo con le altre espressioni della cultura, dal cinema alla musica, dal teatro alle arti visive, dal grande giornalismo all’enogastronomia, si svolgerà a Taormina dal 24 al 28 giugno 2017. 
L’ideatrice e presidente di Taobuk è Antonella Ferrara, il direttore artistico Franco Di Mare.

L’edizione di quest’anno è dedicata al tema “Padri & Figli”.
Cosa abbiamo ricevuto in eredità e cosa vogliamo rendere alle generazioni future, in quel delicatissimo passaggio del testimone che si chiama civiltà? ’Chi sono’ ergo ‘da dove vengo’? Sono solo alcune delle domande attorno a cui ruoterà il tema della prossima settima edizione di Taobuk, che affronterà la questione della trasmissione di saperi e identità, laddove la figura del padre è intrinsecamente correlata a quella del maestro.

Anche quest’anno ci saranno scrittori, giornalisti, filosofi, artisti, esponenti della società civile e politica, sia italiani sia internazionali, che parteciperanno a incontri, tavole rotonde, momenti musicali e di spettacolo, reading, mostre di arte e fotografia, botteghe del gusto, itinerari turistici, proiezioni di film, corsi di scrittura.

Taobuk – Taormina International Book Festival ha ricevuto la Medaglia del Presidente della Repubblica ed è patrocinato dal Mibact-Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.
È sostenuto e promosso da Regione Siciliana – Assessorato Turismo Sport e Spettacolo, Dipartimento Turismo Sport e Spettacolo e Ufficio Speciale per il Cinema e l’audiovisivo, nell’ambito del programma Sensi Contemporanei, Sicilia Film Commission, Assessorato Beni Culturali e all’Identità Siciliana, Comune di Taormina, Associazione Albergatori di Taormina, Agenzia Nazionale per i Giovani, Federalberghi; e con il contributo di: Parco Archeologico di Naxos; Università degli Studi di Messina; Teatro Massimo Bellini di Catania; Taormina Arte, Fondazione Bonino Pulejo, Consiglio Nazionale Forense, Ordine degli Avvocati di Messina. Mediapartner di Taobuk sono Rai e Rai1.

* * *

Leggere il Presente
Incontro-Intervista con i protagonisti del nostro tempo

leggere-il-presente

Valerio Massimo Manfredi 
presenta
Teutoburgo, Mondadori 2016.
Le storie che hanno fatto la grande Storia

Dialogherà con Lino Morgante
Mercoledì 8 Febbraio 2017 – Aula Magna del Rettorato – h 18.30

Cinque appuntamenti tra società, identità mediterranea e percorsi geopolitici Il primo evento la prossima settimana con Valerio Massimo Manfredi
 ” Leggere il presente ” è la rassegna letteraria promossa dall’Università di Messina, dall’Accademia Peloritana dei Pericolanti e da da Taobuk.
Una collaborazione, che in questa occasione comprende anche l’Accademia Peloritana dei Pericolanti e che offre strumenti dinamici e interessanti per coinvolgere i giovani e orientare i loro interessi verso la letteratura, fornendo codici di comprensione del presente partendo dal passato e guardando al futuro.
Gli appuntamenti, tra letteratura e contemporaneità in pieno stile Taobuk, abbracceranno un ampio spettro di tematiche, da quelle storico-politiche e sociali, passando per l ‘ archeologia del mondo classico con uno sguardo attento alla geopolitica contemporanea e alle radici culturali. Ciascun evento ruoterà intorno all ‘ ultimo libro pubblicato da un importante autore contemporaneo, a partire dal quale, attraverso un ‘ intervista sui temi del libro, emergeranno le tematiche individuate. Il programma Il primo appuntamento (come gli altri previsto in aula magna alle 18,30) sarà mercoledì prossimo 8 febbraio con Valerio Massimo Manfredi , autore di ” Teutoburgo ” (Mondadori 2016) e su ” Teutoburgo e la disfatta dell ‘ Impero: le storie che hanno fatto la grande Storia ” dialogherà con l ‘ autore il direttore editoriale di Gazzetta del Sud Lino Morgante. Gli altri eventi si terranno nei mesi successivi e vedranno il 18 aprile quale protagonista, Ildefonso Falcones , autore di ” Gli eredi della terra ” (Longanesi 2016), al centro del dibattito su ” Le radici storiche di Barcellona, ombelico del Mediterraneo ” ; toccherà invece a Edoardo Albinati , autore di ” La Scuola Cattolica ” (Rizzoli 2016) animare il 5 maggio il confronto su ” I chiaroscuri del Bel Paese, dal boom economico ad oggi ” . Con il giornalista Aldo Cazzullo , autore di ” Le donne erediteranno la terra ” (Mondadori 2016) si discuterà invece il 17 maggio sul tema ” Il potere è donna: Lisistrata e le altre che hanno cambiato (e rivoluzioneranno) per sempre il mondo ” insieme con Enrico Del Mercato. L ‘ ultimo evento, a giugno, prenderà spunto dall ‘ ulti mo lavoro di Corrado Augias, “I segreti di Istanbul ” (Einaudi 2016), per confrontarsi con l’autore sul tema ” Oriente e Occidente visti allo specchio”.

* * *

© Letteratitudine

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

Seguici su Facebook e su Twitter

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: