Home > Articoli e varie > PREMIO STREGA RAGAZZE E RAGAZZI 2017: vincono David Cirici e Luigi Garlando

PREMIO STREGA RAGAZZE E RAGAZZI 2017: vincono David Cirici e Luigi Garlando

aprile 6, 2017

David Cirici e Luigi Garlando vincono la seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi

Sono David Cirici e Luigi Garlando i vincitori della seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi, promosso da Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, Strega Alberti Benevento SpA, BolognaFiere-Bologna Children’s Book Fair, Centro per il libro e la lettura e BPER Banca. La cerimonia di proclamazione si è svolta oggi pomeriggio alla Fiera del libro per ragazzi di Bologna, Illustrators Café.

David Cirici con Muschio (Il Castoro) per la categoria +6 (rivolta alla fascia di lettori dai 6 ai 10 anni) con 10 voti e Luigi Garlando con L’estate che conobbi il Che (Rizzoli), per la categoria +11 (rivolta alla fascia dagli 11 ai 15 anni) con 79 voti, sono stati i libri più votati da una giuria composta da lettrici e lettori fra i 6 e i 15 anni, provenienti da sessanta scuole primarie e secondarie in tutta Italia, ripartite equamente tra le due fasce d’età. Tutte le votazioni sono avvenute elettronicamente attraverso il sito della Fondazione Bellonci: per la categoria +6 sono state le maestre, una per classe, ad esprimere le preferenze dei loro giovanissimi lettori (per un totale di 25 votanti sui 26 aventi diritto), mentre per quella +11 hanno votato singolarmente i ragazzi (250 su 300). Gli autori dei due libri vincitori ricevono un assegno di 5.000 Euro. Premiato anche, con un assegno di pari entità, il traduttore del libro di David Cirici Muschio, Francesco Ferrucci.   

Link logo alla HomeAll’edizione 2017 del premio hanno partecipato 88 libri candidati nelle due categorie di concorso. Le cinquine finaliste sono state selezionate ad ottobre dal Comitato scientifico del Premio, presieduto allora da Tullio De Mauro e composto da Emma Beseghi (Università di Bologna), Pino Boero (Università di Genova), Ermanno Detti (“Il pepe verde”), Mena Ferrara (insegnante), Milena Minelli (libraia), Mara Mundi (bibliotecaria) e Riccardo Pontegobbi (“Liber”).

Durante la cerimonia di premiazione, condotta da Loredana Lipperini, sono intervenuti Antimo Cesaro (Sottosegretario al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo), Franco Boni (Presidente BolognaFiere), Marilena Pillati (Vicesindaco del Comune di Bologna), Giovanni Solimine (Presidente della Fondazione Bellonci), Giuseppe D’Avino (Presidente di Strega Alberti Benevento SpA), Romano Montroni (Presidente del Centro per il libro e la lettura), e Gian Enrico Venturini (Vice Direttore Generale di Bper Banca).

Immagine testata: Premio Strega Ragazze e Ragazzi

A partire da quest’anno BPER Banca ha assegnato una targa e un premio in denaro a una delle scuole che compongono la giuria della categoria +6 e a un componente della giuria +11.

Per le originali attività di promozione della lettura svolte a partire dai libri finalisti della categoria +6, ha vinto un bonus di 1000 Euro destinato all’acquisto di attrezzature scolastiche l’Istituto comprensivo Tartini, Scuola primaria Arcobaleno, di Padova. Per la migliore recensione a un libro finalista della categoria +11, vince un bonus di 500 Euro l’alunno Federico Giovannetti, dell’Istituto comprensivo Strocchi di Faenza.

I due vincitori del Premio Strega Ragazze e Ragazzi incontreranno i loro giovani lettori a Torino, al Salone internazionale del libro, giovedì 18 maggio, rispettivamente alle ore 12.30, Luigi Garlando, e alle 13.30, David Cirici (entrambi in Sala Stock del Boockstock Village).

(5 aprile 2017)

* * *

© Letteratitudine

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

Seguici su Facebook e su Twitter

Advertisements
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: