Home > Articoli e varie > PREMIO CAMPIELLO 2017: i cinque finalisti

PREMIO CAMPIELLO 2017: i cinque finalisti

maggio 26, 2017

È stata selezionata la cinquina finalista del PREMIO CAMPIELLO 2017

Ecco i libri e gli autori vincitori del Premio Selezione Campiello 2017, scelti tra 78 opere segnalate

“Qualcosa sui Lehman” di Stefano Massini (Mondadori)

“La città interiore” di Mauro Covacich (La Nave di Teseo)

“La notte ha la mia voce” di Alessandra Sarchi (Einaudi)

“L’arminuta” di Donatella Di Pietrantonio (Einaudi)

“La ragazza selvaggia” di Laura Pugno (Marsilio).

Il premio Campiello Opera prima invece è stato tributato a Francesca Manfredi autrice di “Un buon posto dove stare” (La Nave di Teseo).

La Giuria dei Letterati presieduta da Ottavia Piccolo ha selezionato al primo turno di votazione i libri di Massini, Covacich e Sarchi. Dopo una votazione a vuoto, al terzo turno, si è giunti alla selezione di Di Pietrantonio e di Pugno.

Il vincitore assoluto della 55/a edizione del premio Campiello, il cosiddetto SuperCampiello, sarà proclamato il 9 settembre al teatro La Fenice di Venezia dopo il conteggio dei voti della giuria popolare.

 * * *

© Letteratitudine

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

Seguici su Facebook e su Twitter

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: