Home > Eventi > A TUTTO VOLUME 2017

A TUTTO VOLUME 2017

giugno 1, 2017

QUATTRO “GUEST DIRECTOR” PER L’OTTAVA EDIZIONE DI “A TUTTO VOLUME”, LA FESTA DEI LIBRI DI RAGUSA: dal 16 al 18 giugno

libri in festa a ragusa

A Tutto Volume

Dal 16 al 18 giugno la capitale del barocco siciliano ospiterà un ricco programma di incontri letterari, alcuni dei quali – novità di quest’anno – pensati e diretti da Loredana Lipperini, Antonio Calabrò, Massimo Cirri e Paolo Di Paolo.

 * * *

Antonio Calabrò, Massimo Cirri, Paolo Di Paolo e Loredana Lipperini, saranno i “guest director” che conduranno alcuni degli appuntamenti dell’ottava edizione di “A Tutto Volume – Libri in festa a Ragusa”. Ed è solo la prima delle novità del festival letterario che da venerdì 16 a domenica 18 giugno irromperà nella città iblea. I quattro, già ospiti delle passate edizioni in qualità di autori, stavolta hanno affiancato Alessandro Di Salvo – ideatore e promotore della manifestazione – nella stesura del programma. Ricco e sostanzioso come ogni anno, il calendario offre varietà di generi, numerosi argomenti e diversità di voci. Per la narrativa Antonella Lattanzi, Francesco Recami, Lorenzo Marone, Marcello Fois, Mauro Covacich e Alessandro Mari con la sua graphic novel e Serena Dandini che converserà con Paolo Di Paolo in un incontro speciale dal titolo “Scrivere, camminare, fiorire”.
I temi caldi dell’attualità verranno discussi con la coppia Sergio Staino e Chicco Testa, gli editorialisti del Corriere della Sera Sergio Rizzo ed Ernesto Galli Della Loggia, due pilastri del Fatto Quotidiano Peter Gomez e Gianni Barbacetto e ancora Gaetano Savatteri, Stefano Liberti, Gianfranco Pasquino, Maurizio Bettini e Telmo Pievani. Piero Dorfles, terrà una lectio magistralis dal titolo “Il paradosso digitale, la differenza tra informazione e conoscenza”, l’archeologo Gabriel Zuchtriegel illustrerà la singolarità della tomba del tuffatore di Paestum e Mario Fillioley racconterà da neo insegnante gli studenti e la scuola di oggi. Spazio alle storie personali con le biografie del magistrato Raffaele Guariniello, il giornalista Gianni Minà, la scrittrice Barbara Garlaschelli e l’attrice Veronica Pivetti. Con Folco Terzani, Alberto Pellai e Barbara Tamborini si penetreranno gli spazi inesplorati dei comportamenti umani, con Stefano Bartezzaghi si giocherà con le parole mentre Eleonora Cozzella e Andy Luotto ci porteranno in cucina. E naturalmente spazio anche ai libri e ai laboratori per bambini e ragazzi con, tra gli altri, il premio Andersen Fabian Negrin. La tradizionale chiusura del festival nell’incantato scenario di piazza Duomo sarà affidata invece a Gad Lerner.

augias1
Le strade, le piazze, i vicoli e i palazzi storici di Ragusa Superiore e di Ibla, il quartiere dall’anima barocca, saranno la scenografia ideale degli incontri, tutti ad ingresso gratuito. Durante il giorno, invece, i visitatori potranno scegliere il mare con Bandiera Blu o immergersi in uno dei tanti percorsi naturalistici recentemente attivati. Inoltre il festival è l’occasione ideale per vivere un weekend nel capoluogo di provincia più “stellato” d’Italia, con tre ristoranti presenti nella guida Michelin e patria di molte eccellenze enogastronomiche.
Raggiungerla è facile, atterrando a Catania o nel vicinissimo aeroporto di Comiso.
A Tutto Volume è organizzato dalla Fondazione degli Archi con il sostegno del Comune di Ragusa, della Camera di Commercio di Ragusa e di importanti partner privati.

Di seguito, l’intero programma del Festival.

 * * *

 

A TUTTO VOLUME – Libri in Festa a Ragusa

VIII edizione

 

Venerdì 16 giugno

 

ore 18,30 – Piazza San Giovanni

Serena Dandini e Paolo Di Paolo Scrivere, camminare, fiorire

 

ore 18,30 – Giardino della Cattedrale
Telmo Pievani Sulle tracce degli antenati – Editoriale Scienza
conduce Santina Albanese

ore 20,00 – Ponte dei Cappuccini
Francesco Recami Commedia nera n.1 – Sellerio

conduce Sergio Russo

 

ore 20,00 – Chiesa della Badia
Gianfranco Pasquino L’Europa in trenta lezioni – UTET

conduce Gian Piero Saladino

 

ore 20,00 – Sagrato della Cattedrale

Ernesto Galli Della Loggia Credere, tradire, vivere, Il Mulino

conduce Antonio Calabrò

 

ore 21,30 – Piazza Poste
Raffaele Guariniello La giustizia non è un sogno – Rizzoli
conduce Irina Zisa

 

ore 21,30 – Sagrato della Cattedrale

Alberto Pellai Barbara Tamborini L’età dello tsunami – De Agostini

conduce Vincenzo Cascone

 

ore 21,30 – Via Roma (Corso Italia)

Lorenzo Marone Magari domani resto – Feltrinelli

conduce Massimo Maugeri

 

ore 23,00 – Taberna dei Cinquesensi (Via San Sebastiano)

Eleonora Cozzella Pasta Revolution – Giunti
conduce Elisa Rizza

 

ore 23,00 – Piazza San Giovanni

Sergio Rizzo La repubblica dei brocchi. Il declino della classe dirigente italiana – Feltrinelli

conduce Antonio Calabrò

 

 

 

 

Sabato 17 giugno

 

ore 18,30 – Aula consiliare

Loredana Lipperini L’arrivo di Saturno – Bompiani

conduce Saro Distefano

 

ore 18,30 – Chiesa della Badia

Gabriel Zuchtriegel La tomba del tuffatore

conduce Giovanni Distefano

 

ore 18,30 – Giardino della Cattedrale
Fabian Negrin La Tempesta – Orecchio Acerbo
conduce Andrea Guastella

 

ore 20,00 – Ponte dei Cappuccini

Stefano Liberti I signori del cibo – Minimum Fax

conduce Michele Zisa

 

ore 20,00 – Piazza San Giovanni

Veronica Pivetti Mai all’altezza – Mondadori

conduce Simone Digrandi

 

ore 20,00 via Roma (Corso Italia)

Mauro Covacich La città interiore – La Nave di Teseo

conduce Loredana Lipperini

 

ore 20,00 – Giardino della Cattedrale
Alberto Pellai Barbara Tamborini Ammare – De Agostini
conduce Luciana Licitra

 

ore 21,30 – via Roma (Corso Italia)

Barbara Garlaschelli Non volevo morire vergine – Piemme

conduce Pippo Traina

 

ore 21,30 – Sagrato della Cattedrale

Telmo Pievani Come saremo – Codice Edizioni

conduce Massimo Cirri

 

ore 21,30 – Piazza Poste

Gianni Minà Giuseppe De Marzo Così va il mondo – EGA

introduce Sandro Vero

 

ore 21,30 – Piazza SS. Salvatore

Folco Terzani Ultra – Sperling & Kupfer

conduce Daniela Di Noto

 

ore 23,00 – Piazza San Giovanni
Sergio Staino Chicco Testa Troppo facile dire no – Marsilio

conduce Massimo Cirri

 

ore 23,00 – Giardino della Cattedrale

Marcello Fois Del dirsi addio, Einaudi

conduce Paolo Di Paolo

 

ore 23,00 – Via Roma (Via Cartia)

Mario Fillioley Lotta di classe – Minimum Fax

conduce Amelia Cartia

 

 

 

 

Domenica 18 giugno

 

ore 18,30 – Giardino Ibleo
Bruno Tognolini Il giardino dei musi eterni – Salani
conduce Gaudenzio Flaccavento

 

ore 18,30 – Antico Convento dei Cappuccini

Andy Luotto Anche i vegani fanno la scarpetta – RAI ERI
conduce Davide Cicciarella

 

ore 18,30 – San Vincenzo Ferreri

Stefano Bartezzaghi Parole in gioco – Bompiani

conduce Loredana Lipperini

 

ore 18,30 – Piazza G.B. Odierna

Gianni Barbacetto Peter Gomez Mani pulite. 25 anni dopo – Paper First

conduce Silvia Truzzi

 

ore 20,00 – Piazza Chiaramonte

Massimo Cirri Sette tesi sulla magia delle radio – Bompiani

conduce Vincent Migliorisi

 

ore 20,00 – Santa Teresa

Antonella Lattanzi Una storia nera – Mondadori

conduce Loredana Lipperini

 

ore 20,00 –  Chiesa di San Giacomo
Gaetano Savatteri Non c’è più la Sicilia di una volta – Laterza

conduce Pippo Traina

 

ore 20,00 – Piazza Pola
Lisa Hilton Domina – Longanesi
conduce Francesco Musolino

 

ore 21,30 – Piazza Duomo
Piero Dorfles e Gad Lerner Cultura, web e democrazia

introduce Giada Drocker

 * * *

GLI INCONTRI EXTRA VOLUME

Massimo Maugeri – Letteratitudine 3
LiberAria Editrice
16 giugno 2017

 

Carlo Blangiforti – L’ingrediente segreto. Miti e realtà della gastronomia siciliana
Edizioni Le Fate
17 giugno 2017

 

Giuliana Gambuzza – Una madre per sempre
Robin Edizioni
17 giugno 2017

 

Carlo Scovino – Love is a human right
Rogasi editore
17 giugno 2017

 

Giovanni Uggeri – Archeologia e storia di Camarina
Congedo
17 giugno 2017

 

Davide Bocchieri – Centododici
Edizioni Press h24
17 giugno 2017

 

Rosanna Garofalo – Lo Sfilato, luogo di pensiero – La Sicilia iblea e il suo ricamo
Elledue editore
17 giugno 2017

 

Paola Bianchini e Silvia Peronaci – Sofferenza e dolore
Solfanelli
17 giugno 2017

 

Giovanni Distefano – Ragusa Atlante storico
Supernova
17 giugno 2017

 

Enrico Schiavina – Cugini mai
Edizioni Minerva
17 giugno 2017

 

Salvo Salerno – Era solo il mio nome
Algra Editore
18 giugno 2017

 

Alfredo Mauceri – Pupi siciliani
Sime Books
18 giugno 2017

 

Silvana Giliberto – Delete Ybris
Kimerik
18 giugno 2017

 

Antonino Leonardi Claudia Cantale – La gentilezza e la rabbia
Editoriale Agorà
18 giugno 2017

 

Massimo Boscarino – La fine o l’inizio Esseno
Edizioni Creativa
18 giugno 2017

 

Accademia italiana della cucina – I sughi e le salse
Bolis
18 giugno 2017

 

Pina Spinella – Il ritorno
Carthago
18 giugno 2017

 

Michele Zisa – Jungi
Robin edizioni
18 giugno 2017

 

Maria Greco – Il Signor F. è morto in treno
Edizioni Biblioteca del Vascello
18 giugno 2017

 

Giovanni Salonia – Danza delle sedie e danza dei pronomi
Il Pozzo di Giacobbe
18 giugno 2017

 * * *

© Letteratitudine

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

Seguici su Facebook e su Twitter

Annunci
Categorie:Eventi Tag:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: