Home > Eventi > A Naxoslegge: “Le donne non perdono il filo” e “In viaggio con Tomasi”

A Naxoslegge: “Le donne non perdono il filo” e “In viaggio con Tomasi”

settembre 11, 2017

Due eventi speciali – tra Letojanni e Donnafugata – collegati all’edizione 2017 del Festival Naxoslegge si svolgeranno nei giorni 15 e 22 settembre: “Le donne non perdono il filo” e “In viaggio con Tomasi”


 

 * * *

Le donne non perdono il filo/ Premio La Tela di Penelope IV edizione – 15 e 22 settembre 2017 – venerdì ore 18:30 – Villa Garbo Letojanni – Via Sileni, Letojanni (Me)

Naxoslegge rinnova l’appuntamento con il premio La Tela di Penelope, nell’ambito della sezione “Le donne non perdono il filo”. Per questa IV edizione, ospitata nella splendida cornice di Villa Garbo a Letojanni (dimora siciliana di Greta Garbo), Naxoslegge ha scelto di premiare i Saperi delle donne in ambito teatrale. L’altra metà della scena è, infatti, il titolo scelto per questa edizione del premio.
Questi i nomi delle cinque donne che saranno premiate il 15 sera: Francesca Cannavò, Vincenza Di Vita, Mariella Lo Sardo, Cinzia Muscolino e Auretta Sterrantino, cinque donne che incarnano cinque diversi ” Saperi” in scena.
Come di consueto il premio sarà anch’esso frutto di un sapere artistico- artigianale di un’ altra donna, Cettina Prestipino, in arte Mida. La serata sarà arricchita da un evento creato appositamente: Stregate. In occasione dei settanta anni del Premio Strega, Naxoslegge porge un omaggio alle dieci scrittrici vincitrici del prestigioso premio. Toccherà a dieci donne, esponenti del mondo della cultura, della imprenditoria, del sociale, delle professioni, raccontare le dieci scrittrici. Saranno presenti: Marinella Fiume, Anna Mallamo, Maria Lombardo, Giuliana Colavecchio, Daniela Locascio, Floriana Ippolito, Maria Pia Luca’, Marilina Giaquinta, Liliana Nigro, Milena Romeo. L’evento, reso possibile dalla ospitalità di Villa Garbo, è realizzato in sinergia con l’Associazione Altra metà di Taormina, con Città delle donne di Giardini Naxos e il Club Soroptmist Val di Noto. La serata sarà condotta da Marinella Fiume e Fulvia Toscano.

 * * *

A Donnafugata con Tomasi riscrivendo un MITO

Un confluire di idee e creatività sotto la costellazione della letteratura di Tomasi di Lampedusa. 5 opere-abiti artistici ridisegnati e riveduti ispirandosi all’abito che ispirò Visconti per la scena del ballo nel film il Gattopardo. L’abito sarà esposto insieme alle opere in occasione della mostra fa parte della collezione di abiti antichi del Museo di Donnafugata.
Un progetto itinerante che si tramuta in un libro sui luoghi dell’Anima che sarà presentato dai curatori.
Un castello che si apre al crogiuolo culturale di un museo sempre aperto a nuovi orizzonti. Un evento che unisce Vari attori della nostra cultura siciliana.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 * * *

© Letteratitudine

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

Seguici su Facebook e su Twitter

Annunci