Home > Premi Letterari > PREMIO CAVALLINI 2018

PREMIO CAVALLINI 2018

ottobre 28, 2018

PREMIO CAVALLINI 2018 a Michele Ainis, Ermanno Cavazzoni, Piera Degli Esposti, Morgan, Sergio Claudio Perroni

Sono Michele Ainis, Ermanno Cavazzoni, Piera Degli Esposti, Morgan e Sergio Claudio Perroni i vincitori dell’edizione 2018 del Premio Cavallini istituito da Vittorio Sgarbi nel 1996 a Barcis e giunto al dodicesimo anno di vita.

Già dall’anno scorso la manifestazione non è più dedicata al solo Bruno Cavallini, ma a tutti e tre i fratelli, Bruno, Romana e Rina Cavallini (madre di Vittorio ed Elisabetta Sgarbi). Tra i prestigiosi nomi cui è stato attribuito il riconoscimento nel corso degli anni spiccano Alain Elkann, Pino Roveredo, Lucio Dalla, Mauro Corona, Claudio Magris, Folco Quilici, Roberto Vecchioni, Alice, Maurizio de Giovanni, Pierluigi Cappello, Boris Pahor, Oscar Farinetti, Luciano Canfora e Furio Colombo.
I Premi dell’edizione 2018 sono stati conferiti nel corso di una cerimonia svoltasi a Pordenone, nel Convento di San Francesco, nella serata di ieri sabato 27 ottobre. La cerimonia di consegna, condotta da Vittorio Sgarbi, è stata accompagnata dalla lettura di un brano inedito dello scrittore Giuseppe Sgarbi, scomparso nel gennaio di quest’anno, padre di Vittorio ed Elisabetta (ne approfittiamo per segnalare il post “Omaggio a Giuseppe Sgarbi” e quelli dedicati ai volumi pubblicati da Skira “Non chiedere cosa sarà il futuro” e “Il canale dei cuori“).
Michele Ainis ha ricevuto il Premio nella sezione Saggistica «per la scienza, la chiarezza e l’equilibrio con i quali — nella sua attività di docente, autore ed editorialista per le principali testate italiane — promuove e tutela la nostra Carta costituzionale».
Ermanno Cavazzoni ha ricevuto il Premio nella sezione narrativa «er le mille forme, tutte libere, con le quali guarda e ci guarda con occhi solo suoi» (segnaliamo i post relativi a “La Galassia dei dementi”: la partecipazione di Cavazzoni al programma radiofonico di Letteratitudine e la recensione del romanzo).
Piera Degli Esposti ha ricevuto il premio alla carriera, Morgan è stato premiato nella sezione Creatività e a Sergio Claudio Perroni è stato conferito il premio Speciale per la Narrativa e la Poesia (segnaliamo i post dedicati a “Entro a volte nel tuo sonno” e a “Il principio della carezza“).

L'immagine può contenere: 16 persone, persone che sorridono, persone in piedi

L'immagine può contenere: 1 persona

L'immagine può contenere: 4 persone, persone che sorridono, persone in piedi, matrimonio e vestito elegante

L'immagine può contenere: 5 persone, persone in piedi

* * *

© Letteratitudine

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

Seguici su Facebook e su Twitter

Annunci