Archivio

Archive for marzo 2019

CLASSIFICA: dal 18 al 24 marzo 2019 – segnaliamo segnaliamo: “Le parole di Sara” di Maurizio de Giovanni (Rizzoli)

Le parole di Sara - Maurizio De Giovanni - copertinaI primi 40 titoli in classifica nella settimana dal 18 al 24 marzo 2019

Questa settimana segnaliamo: “Le parole di Sara” di Maurizio de Giovanni (Rizzoli) al 2° posto in classifica generale

* * *

[variazioni rispetto alla settimana precedente]

Si conferma al 1° posto “La versione di Fenoglio” di Gianrico Carofiglio (Einaudi)

Si conferma al 2° posto “Le parole di Sara” di Maurizio de Giovanni (Rizzoli)

Al 3° posto (la settimana scorsa era in 4^ posizione) “Mantieni il bacio. Lezioni brevi sull’amore” di Massimo Recalcati (Feltrinelli)

Al 4° posto (la settimana scorsa era in 5^ posizione) “I tempi nuovi” di Alessandro Robecchi (Sellerio)

Al 5° posto (la settimana scorsa era in 3^ posizione) “L’isola dell’abbandono” di Chiara Gamberale (Feltrinelli)

Entra in top ten al 6° posto “Lettera a un razzista del terzo millennio” di Luigi Ciotti (EGA-Edizioni Gruppo Abele)

Entra in top ten al 7° posto “La via della leggerezza. Perdere peso nel corpo e nell’anima” di Franco Berrino e Daniel Lumera (Mondadori)

All’8° posto “La verità sul caso Harry Quebert” (Bompiani, ediz. tascabile)

Si conferma al 9° posto “After. Ediz. speciale. Vol. 1” di Anna Todd (Sperling & Kupfer)

Al 10° posto #valespo di Valerio Mazzei e Sespo (Mondadori Electa)

* * *


Le parole di Sara - Maurizio De Giovanni - copertinaQuesta settimana segnaliamo: “Le parole di Sara” di Maurizio de Giovanni (Rizzoli) al 2° posto in classifica generale

Il tempo del silenzio è finito. La donna invisibile è tornata.

Due donne si parlano con gli occhi. Conoscono il linguaggio del corpo e per loro la verità è scritta sulle facce degli altri. Entrambe hanno imparato a non sottovalutare le conseguenze dell’amore. Sara Morozzi l’ha capito molto presto, Teresa Pandolfi troppo tardi.Diverse come il giorno e la notte, sono cresciute insieme: colleghe, amiche, avversarie leali presso una delle più segrete unità dei Servizi. Per amore, Sara ha rinunciato a tutto, abbandonando un marito e un figlio che ha rivisto soltanto sul tavolo di un obitorio. Per non privarsi di nulla, Teresa ha rinunciato all’amore. Trent’anni dopo, Sara prova a uscire dalla solitudine in cui è sprofondata dalla scomparsa del suo compagno, mentre Teresa ha conquistato i vertici dell’unità. Ma questa volta ha commesso un errore: si è fatta ammaliare dagli occhi di Sergio, un giovane e fascinoso ricercatore. Così, quando il ragazzo sparisce senza lasciare traccia, non le resta che chiedere aiuto all’amica di un tempo. E Sara, la donna invisibile, torna sul campo. Insieme a lei ci sono il goffo ispettore Davide Pardo e Viola, ultima compagna del figlio, che da poco l’ha resa nonna, regalandole una nuova speranza. Maurizio de Giovanni esplora le profondità del silenzio e celebra il coraggio della rinascita, perché niente è davvero perduto finché si riescono a pronunciare parole d’amore.

* * *

Posizioni dal n. 1 al n. 10

Pos. Titolo Autore Editore Prezzo Tasc. Note
1 La versione di Fenoglio Gianrico Carofiglio Einaudi 16,50
2 Le parole di Sara Maurizio De Giovanni Rizzoli 19,00
3 Mantieni il bacio. Lezioni brevi sull’amore Massimo Recalcati Feltrinelli 14,00
4 I tempi nuovi Alessandro Robecchi Sellerio Editore Palermo 15,00
5 L’isola dell’abbandono Chiara Gamberale Feltrinelli 16,50
6 Lettera a un razzista del terzo millennio Luigi Ciotti EGA-Edizioni Gruppo Abele 6,00
7 La via della leggerezza. Perdere peso nel corpo e nell’anima Franco Berrino; Daniel Lumera Mondadori 20,00
8 La verità sul caso Harry Quebert Joël Dicker Bompiani 14,90 T
9 After. Ediz. speciale. Vol. 1 Anna Todd Sperling & Kupfer 15,90
10 #valespo Valerio Mazzei; Sespo Mondadori Electa 15,90

 

Posizioni dal n. 11 al n. 40

Leggi tutto…

LA LEGGERENZA DEI CLASSICI (curata da Gianni Bonina)

imageOgni domenica su LetteratitudineBlog una nuova rubrica dedicata ai classici della letteratura curata da Gianni Bonina

 * * *

di Massimo Maugeri

In questi anni Letteratitudine ha sempre cercato di dare spazio ai classici della letteratura, in varie forme e modalità, perché i classici riescono a parlare agli uomini di ogni tempo e perché a ogni ri-lettura possono fornire spunti di riflessioni sempre nuovi. Sono dunque molto lieto di ospitare una nuova rubrica dedicata ai classici affidata alla abile cura dello scrittore, giornalista e critico letterario Gianni Bonina (già, tra le altre cose, direttore della mitica rivista Stilos, e curatore – per Letteratitudine – di “Rubempré: elementi per un corso di scrittura e di lettura“). Questa nuova rubrica, che sarà pubblicata ogni domenica mattina, ha un titolo molto particolare e suggestivo: “Leggerenza“. Leggi tutto…

BOLOGNA CHILDREN’S BOOK FAIR 2019 – Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi

56^ BOLOGNA CHILDREN’S BOOK FAIR – 1-4 aprile 2019

Bologna Children's Book Fair

La Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi

Torna il più importante appuntamento di settore: da tutto il mondo a Bologna per fare il punto sull’editoria per bambini e ragazzi

I grandi temi 2019: parole e colori della cultura afroamericana, il ritorno della scrittura a mano, le donne e le “grandi donne” nella letteratura per ragazzi e l’illustrazione internazionale

 

L’editoria per bambini e ragazzi si conferma sempre più solida e prolifica, e la direzione come ogni anno si definisce alla Bologna Children’s Book Fair (BCBF), dove il mondo dell’editoria si ritrova per fare il punto: 1442 gli espositori, da oltre 80 Paesi, che si danno appuntamento nei padiglioni di BolognaFiere per la 56^ edizione della fiera del libro per ragazzi, dal 1° al 4 aprile.

Un anno importante per la fiera del libro per ragazzi: BolognaFiere ha infatti avviato un importante piano di ampliamento e restyling del Quartiere fieristico; questa edizione della Fiera impiega per la prima volta i due nuovi padiglioni 29 e 30, completamente ricostruiti dopo un ambizioso lavoro di demolizione e riedificazione che ha visto 33.000 metri quadrati di superficie rifatta in soli 10 mesi, con un investimento di 45 milioni di euro. Il progetto di riqualificazione del Quartiere fieristico, che raggiunge un investimento complessivo di 138 milioni di euro, dovrebbe concludersi entro il 2024 arrivando a 270.000 metri quadrati di spazio espositivo. Leggi tutto…

POESIA: Premio Letterario “Paolo Prestigiacomo” – San Mauro Castelverde

VII Edizione del Premio Letterario “Paolo Prestigiacomo” – San Mauro Castelverde

Il Comune di San Mauro Castelverde (PA) in collaborazione con il periodico culturale l’EstroVerso e con il Centro di Poesia Contemporanea dell’Università di Catania indice la VII Edizione del Premio Letterario “Paolo Prestigiacomo” per promuovere e riportare all’attenzione di stu­diosi e appassionati di poesia l’opera dello scrittore maurino Paolo Prestigiacomo (San Mauro Castelverde, 1947 – Roma, 1992).

Il Premio, indetto nel 1993, si è protratto per un totale di sei edizioni fino al 2007. Ricordiamo i vincitori delle trascorse edizioni, rinomati autori della cultura contemporanea: Patrizia Cavalli (1993), Franco Loi (1994), Franco Marcoaldi (1995), Valerio Magrelli e Aurelio Picca (1996), Iolanda Insana (1997) e Maurizio Cucchi (2007). Leggi tutto…

TEA RANNO: da SENTIMI a L’AMURUSANZA

Proponiamo un testo critico del poeta Sebastiano Burgaretta dedicato al romanzo “Sentimi” e, in coda, un’anticipazione sul nuovo romanzo di Tea Ranno in uscita ad aprile per Mondadori: “L’amurusanza”

 * * *

Cunto e canto poetico quello di Tea Ranno in Sentimi

di Sebastiano Burgaretta

Conosco un po’ la genesi di questo libro, perché ho avuto il piacere di parlarne a più riprese con l’autrice a Roma, ora al Caffè Capitolino ora alla Libreria Feltrinelli. Devo precisare che, secondo me, esso, nell’ambito della produzione narrativa della scrittrice di Melilli, costituisce un momento fortissimo, forse il più completo, il più ricco e potente, quello che più copiosamente e sofferentemente gronda umanità, un’umanità che sempre invariabilmente si porta dietro pregi e difetti, eroismi e viltà, ricchezze e miserie. Di questa umanità Tea Ranno s’è fatta cantatrice, anzi cuntatrice, sofferente con essa, come un antico aedo del mondo classico, con toni, cadenze coralità da tragedia greca. Leggi tutto…

STATI GENERALI DELL’EDITORIA 2019

Stamattina (lunedì 25 marzo 2019) si è svolta presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri la cerimonia di avvio degli Stati generali dell’Editoria.

L’intervento di apertura è stato tenuto dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Ha introdotto i lavori il Sottosegretario all’Informazione e all’Editoria, Vito Crimi. Proponiamo, di seguito, i video degli interventi e quello della tavola rotonda…

Un percorso, ha spiegato il premier Giuseppe Conte, finalizzato a predisporre i disegni di legge che saranno presentati a settembre.

Quattro le macroaree di discussione indicate da Conte: le agenzie, i giornalisti, l’editoria a 360 gradi, il mercato e i cittadini. Agli addetti ai lavori l’invito a fare la loro parte, “sarete tutti coinvolti”, al governo il compito di “impostare una riforma del settore di cui si parla da anni ma che da anni non se ne fa nulla”, per riformare un “Settore delicato e fondamentale per il funzionamento della democrazia”. (segnaliamo gli approfondimenti su AdnKronos e su Avvenire). Leggi tutto…

CLASSIFICA: dall’11 al 17 marzo 2019 – segnaliamo “Lettera a un razzista del terzo millennio” di Luigi Ciotti

Lettera a un razzista del terzo millennio - Luigi Ciotti - copertinaI primi 40 titoli in classifica nella settimana dall’11 al 17 marzo 2019

Questa settimana segnaliamo: “Lettera a un razzista del terzo millennio” di Don Luigi Ciotti (EGA-Edizioni Gruppo Abele)al 34° posto in classifica generale

* * *

[variazioni rispetto alla settimana precedente]

Si conferma al 1° posto “La versione di Fenoglio” di Gianrico Carofiglio (Einaudi)

Entra in top ten al 2° posto “Le parole di Sara” di Maurizio de Giovanni (Rizzoli)

Al 3° posto (la settimana scorsa era in 2^ posizione) “L’isola dell’abbandono” di Chiara Gamberale (Feltrinelli)

Entra in top ten al 4° posto “Mantieni il bacio. Lezioni brevi sull’amore” di Massimo Recalcati (Feltrinelli)

Entra in top ten al 5° posto “I tempi nuovi” di Alessandro Robecchi (Sellerio)

Al 6° posto (la settimana scorsa era in 4^ posizione) “Un’altra strada. Idee per l’Italia di domani” di Matteo Renzi (Marsilio)

Al 7° posto (la settimana scorsa era in 3^ posizione) “Conversazione su Tiresia” di Andrea Camilleri (Sellerio)

All’8° posto, “TFA Insegnante di sostegno. Nella scuola secondaria di I e II grado” (Edizioni Giuridiche Simone)

Si conferma al 9° posto “After. Ediz. speciale. Vol. 1” di Anna Todd (Sperling & Kupfer)

Al 10° posto (la settimana scorsa era in 8^ posizione) “Doppia verità” di Michael Connelly (Piemme)

 

* * *

Lettera a un razzista del terzo millennio - Luigi Ciotti - copertinaQuesta settimana segnaliamo: “Lettera a un razzista del terzo millennio” di Don Luigi Ciotti (EGA-Edizioni Gruppo Abele) – al 34° posto in classifica generale

Don Luigi Ciotti scrive una lettera a cuore aperto contro «l’emorragia di umanità alimentata dagli imprenditori della paura»: una presa di posizione salda contro tutti i razzismi da parte di chi ha fatto dell’accoglienza la propria missione.

«Non mi sento, comodamente e presuntuosamente, dalla parte giusta. La parte giusta non è un luogo dove stare; è, piuttosto, un orizzonte da raggiungere. Insieme. Ma nella chiarezza e nel rispetto delle persone. Non mostrando i muscoli e accanendosi contro la fragilità degli altri.»

Gli stranieri ci stanno invadendo? Chiudere i porti è una soluzione? Che cosa vuol dire «prima gli italiani»? Don Luigi Ciotti scrive una lettera a cuore aperto contro «l’emorragia di umanità alimentata dagli imprenditori della paura»: una presa di posizione salda contro tutti i razzismi da parte di chi ha fatto dell’accoglienza la propria missione da più di cinquant’anni. Una lettera indirizzata a un razzista del nuovo millennio ormai avvelenato da luoghi comuni e narrazioni tossiche. Per decostruire i pregiudizi e affermare i principi di una società più giusta.

* * *

Posizioni dal n. 1 al n. 10

Pos. Titolo Autore Editore Prezzo Tasc. Note
1 La versione di Fenoglio Gianrico Carofiglio Einaudi 16,50
2 Le parole di Sara Maurizio De Giovanni Rizzoli 19,00
3 L’isola dell’abbandono Chiara Gamberale Feltrinelli 16,50
4 Mantieni il bacio. Lezioni brevi sull’amore Massimo Recalcati Feltrinelli 14,00
5 I tempi nuovi Alessandro Robecchi Sellerio Editore Palermo 15,00
6 Un’altra strada. Idee per l’Italia di domani Matteo Renzi Marsilio 16,00
7 Conversazione su Tiresia Andrea Camilleri Sellerio Editore Palermo 8,00
8 TFA Insegnante di sostegno. Nella scuola secondaria di I e II grado. Teoria e quiz per la preparazione alle prove d’accesso ai percorsi di specializzazione. Con software di simulazione Edizioni Giuridiche Simone 36,00
9 After. Ediz. speciale. Vol. 1 Anna Todd Sperling & Kupfer 15,90
10 Doppia verità Michael Connelly Piemme 19,90

 

Posizioni dal n. 11 al n. 40

Leggi tutto…