Home > Articoli e varie > IL PREMIO NOBEL PER LA LETTERATURA 2019 SARÀ DOPPIO

IL PREMIO NOBEL PER LA LETTERATURA 2019 SARÀ DOPPIO

ottobre 8, 2019
Giovedì 10 ottobre a Stoccolma, alle h. 13, saranno annunciati i nomi dei vincitori del Premio Nobel per la Letteratura 2018 e 2019

 

Nel 2018 il Premio Nobel per la Letteratura non fu assegnato a causa dello scandalo per le molestie sessuali che coinvolse la stessa Accademia svedese che assegna il premio.
L’uomo al centro dello scandalo: Jean-Claude Arnault, marito di una giurata, fu accusato di molestie da 18 donne. Si decise, di conseguenza, di assegnare l’ambito riconoscimento letterario per il 2018 insieme a quello per l’anno 2019.

La decisione è passata tutt’altro che inosservata. Anche perché non era mai accaduto dalla Seconda Guerra Mondiale in poi che il premio non venisse assegnato (nei periodi antecedenti, tuttavia, si erano registrati casi di annullamento e/o rinvio nel 1914, 1918, 1935 e poi dal 1940 al 1943… sebbene per ragioni diverse da quella in questione).

Giovedì 10 ottobre a Stoccolma verranno dunque annunciati i nomi dei vincitori delle due edizioni: 2018 e 2019
Pubblichiamo, di seguito, la traduzione in italiano del comunicato ufficiale della Nobel Foundation

* * *

Il Comunicato ufficiale della Nobel Foundation: Premio Nobel per la letteratura da assegnare nuovamente

Il premio Nobel per la letteratura verrà assegnato ancora una volta e verranno annunciati i premiati sia per il 2018 che per il 2019. Il Consiglio di amministrazione della Nobel Foundation ritiene che i passi che l’Accademia svedese ha intrapreso e intende intraprendere creeranno buone opportunità per ripristinare la fiducia nell’Accademia come istituzione premiante.

Nel corso dell’ultimo anno, la Fondazione Nobel ha avuto uno stretto dialogo con l’Accademia svedese sui problemi sorti tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018. Da allora sono stati implementati diversi importanti cambiamenti. I regolamenti dell’Accademia sono stati modificati, consentendo ai membri di dimettersi. Gli statuti sono stati migliorati. Sono stati eletti numerosi nuovi membri. Inoltre, l’Accademia non include più alcun membro soggetto a conflitti di interesse o indagini penali.
Vista la situazione che è sorta, al fine di accrescere la fiducia nel Premio Nobel per la letteratura, l’Accademia svedese ha anche approvato un nuovo sistema per il suo Comitato Nobel per i prossimi anni. Cinque membri esterni indipendenti, che aggiungeranno nuove preziose prospettive, parteciperanno al compito di selezionare i Premi Nobel. Il nuovo comitato presenterà la propria proposta congiunta per il conferimento del premio Nobel. La Fondazione Nobel ha anche appreso che l’Accademia svedese ha cambiato la composizione del Comitato Nobel in modo che non includa più i membri che sono stati associati agli eventi dell’anno passato. Il nuovo sistema è applicato sia ai premi 2018 che al 2019.
Un elemento importante del dialogo della Fondazione Nobel con l’Accademia svedese è stata la questione dei cambiamenti nelle normative, nella struttura organizzativa e nei metodi di lavoro dell’Accademia. Sono già state apportate diverse modifiche di questo tipo. La struttura organizzativa è stata migliorata e l’Accademia intende esercitare una maggiore trasparenza, ad esempio per quanto riguarda le sue finanze. L’Accademia si è anche impegnata a indagare sulla questione di come gestire i casi di espulsione in futuro. Inoltre, l’Accademia sta studiando le modalità per introdurre una qualche forma di limitazione dei tempi per l’adesione, al fine di semplificare le riforme future in corso nelle sue attività garantendo al contempo adeguate competenze e capacità lavorative.
Nel complesso, durante lo scorso anno l’Accademia svedese ha adottato una serie di importanti passi per affrontare i problemi sorti alla fine del 2017 e altri sono previsti. Anche se ci vorrà del tempo per ripristinare completamente la fiducia, il Consiglio di amministrazione della Nobel Foundation ritiene che i prerequisiti siano ora buoni. Date le riforme che sono state attuate e pianificate, l’Accademia svedese ha l’opportunità non solo di lasciarsi alle spalle l’anno passato, ma anche di diventare un’organizzazione che funzioni meglio in futuro.

* * *

© Letteratitudine – www.letteratitudine.it

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

Seguici su Facebook e su Twitter

Iscriviti alla nostra mailing list cliccando qui: scrivi il tuo indirizzo email e poi clicca sul tasto “subscrive”. Riceverai informazioni a cadenza mensile sulle attività di Letteratitudine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: