Home > Classifiche > CLASSIFICA: dal 13 al 19 gennaio 2020 – questa settimana segnaliamo “La ricamatrice di Winchester” di Tracy Chevalier (Neri Pozza)

CLASSIFICA: dal 13 al 19 gennaio 2020 – questa settimana segnaliamo “La ricamatrice di Winchester” di Tracy Chevalier (Neri Pozza)

gennaio 24, 2020

La ricamatrice di Winchester - Tracy Chevalier - copertinaI primi 40 titoli in classifica nella settimana dal 13 al 19 gennaio 2020

Questa settimana segnaliamo: “La ricamatrice di Winchester” di Tracy Chevalier (Neri Pozza), al 6° posto in classifica generale.

Al 1° posto “Ah l’amore l’amore” di Antonio Manzini (Sellerio)

 * * *

[variazioni rispetto alla settimana precedente]

Si conferma al 1° posto “Ah l’amore l’amore” di Antonio Manzini (Sellerio)

Mantiene il 2° posto “La ragazza del sole. Le sette sorelle” di Lucinda Riley (Giunti)

Mantiene il 3° posto  (la settimana precedente era in 2^ posizione) “La misura del tempo” di Gianrico Carofiglio (Einaudi)

Al 4° posto (la settimana precedente era in 6^ posizione) “I leoni di Sicilia. La saga dei Florio” di Stefania Auci (Nord)

Al 5° posto (la settimana precedente era in 4^ posizione) “La vita bugiarda degli adulti” di Elena Ferrante (E/O)

Entra in top ten al 6° posto “La ricamatrice di Winchester” di Tracy Chevalier (Neri Pozza)

Entra in top ten al 7° posto “Mates” (Mondadori Electa)

All’8° posto (la settimana precedente era in 5^ posizione) “La casa delle voci” di Donato Carrisi (Longanesi)

Al 9° posto  (la settimana precedente era in 8^ posizione) “Le fantafiabe di Luì e Sofì” di Me contro Te (Mondadori Electa)

Entra in top ten al 10° posto, “Presunto colpevole. Gli ultimi giorni di Craxi” di Marcello Sorgi, (Einaudi)

* * *

La ricamatrice di Winchester - Tracy Chevalier - copertinaQuesta settimana segnaliamo: “La ricamatrice di Winchester” di Tracy Chevalier (Neri Pozza), al 6° posto in classifica generale

A vent’anni dalla pubblicazione de La ragazza con l’orecchino di perla, Tracy Chevalier torna con un impeccabile romanzo, capace di evocare meravigliosamente l’atmosfera dell’Inghilterra degli anni Trenta e di offrire al lettore una storia senza tempo che «renderebbe orgogliosa Jane Austen» USA Today

Winchester, 1932. A trentotto anni Violet Speedwell sembra ormai inesorabilmente destinata a un’esistenza da zitella. La Grande Guerra ha preteso il suo tributo: il suo fidanzato, Laurence, è caduto a Passchendaele insieme a migliaia di altri soldati, e ora le «donne in eccedenza» come lei, donne rimaste nubili e con scarse probabilità di convolare a nozze, sono ritenute una minaccia, se non una vera e propria tragedia per una società basata sul matrimonio. Dopo essersi lasciata alle spalle la casa di famiglia di Southampton, e le lamentele della sua soffocante madre, ferma all’idea che dovere di una figlia non sposata sia quello di servire e riverire i genitori, Violet è più che mai intenzionata a vivere contando sulle proprie forze. A Winchester riesce in breve tempo a trovare lavoro come dattilografa per una compagnia di assicurazione, e ad aver accesso a un’istituzione rinomata in città: l’associazione delle ricamatrici della cattedrale. Fondata dalla signorina Louisa Pesel e diretta con pugno di ferro dall’implacabile signora Biggins, l’associazione, ispirata a una gilda medievale, si richiama a un’antica tradizione: il ricamo di cuscini per i fedeli, vere e proprie opere d’arte destinate a durare nei secoli. Sebbene la Grande Guerra abbia mostrato a Violet come ogni cosa sia effimera, l’idea di creare con le proprie mani qualcosa che sopravviva allo scorrere del tempo rappresenta, per lei, una tentazione irresistibile. Mentre impara la difficile arte del ricamo, Violet stringe amicizia con l’esuberante Gilda, i capelli tagliati alla maschietta, la parlantina svelta e un segreto ben celato dietro i modi affabili, e fa la conoscenza di Arthur, il campanaro dagli occhi azzurri e luminosi come schegge di vetro. Due incontri capaci di risvegliare in lei la consapevolezza che ogni destino può essere sovvertito se si ha il coraggio di sfidare i pregiudizi del tempo. Due incontri che insegnano anche che basta a volte un solo filo per cambiare l’intera trama di una vita.

* * *

Posizioni dal n. 1 al n. 10

Pos. Titolo Autore Editore Prezzo Tasc. Note
1 Ah l’amore l’amore Antonio Manzini Sellerio Editore Palermo 15,00
2 La ragazza del sole. Le sette sorelle Lucinda Riley Giunti Editore 19,80
3 La misura del tempo Gianrico Carofiglio Einaudi 18,00
4 I leoni di Sicilia. La saga dei Florio Stefania Auci Nord 18,00
5 La vita bugiarda degli adulti Elena Ferrante E/O 19,00
6 La ricamatrice di Winchester Tracy Chevalier Neri Pozza 18,00
7 Supereroi per caso Mates Mondadori Electa 16,90
8 La casa delle voci Donato Carrisi Longanesi 22,00 *
9 Le fantafiabe di Luì e Sofì Me contro Te Mondadori Electa 16,90
10 Presunto colpevole. Gli ultimi giorni di Craxi Marcello Sorgi Einaudi 13,00

 

Posizioni dal n. 11 al n. 40

11 Una gran voglia di vivere Fabio Volo Mondadori 19,00
12 La legge del sognatore Daniel Pennac Feltrinelli 14,00
13 L’antipatico. Bettino Craxi e la grande coalizione Claudio Martelli La nave di Teseo 18,00
14 Il colibrì Sandro Veronesi La nave di Teseo 20,00
15 Lungo petalo di mare Isabel Allende Feltrinelli 19,50
16 Il treno dei bambini Viola Ardone Einaudi 17,50
17 Il guardiano degli innocenti. The Witcher. Vol. 1 Andrzej Sapkowski Nord 14,90
18 Il maestro di Auschwitz Otto B Kraus Newton Compton Editori 9,90
19 In cucina con voi! Tutte le nuove ricette di «Fatto in casa da Benedetta» Benedetta Rossi Mondadori Electa 19,90
20 Cadrò, sognando di volare Fabio Genovesi Mondadori 19,00
21 Nozze per i Bastardi di Pizzofalcone Maurizio De Giovanni Einaudi 18,50
22 L’amica geniale. Vol. 1 Elena Ferrante E/O 18,00
23 Perché? 100 storie di filosofi per ragazzi curiosi Umberto Galimberti; Irene Merlini; Maria Luisa Petruccelli Feltrinelli 19,00
24 Antica madre Valerio Massimo Manfredi Mondadori 19,00
25 Parigi-Hammamet Bettino Craxi Mondadori 17,00
26 La seconda guerra fredda. Lo scontro per il nuovo dominio globale Federico Rampini Mondadori 19,00
27 Diario di una schiappa. Giorni da brivido Jeff Kinney Il Castoro 13,00
28 Perché l’Italia diventò fascista (e perché il fascismo non può tornare) Bruno Vespa Mondadori 20,00
29 La società signorile di massa Luca Ricolfi La nave di Teseo 18,00
30 Se questo è un uomo Primo Levi Einaudi 12,00 T
31 L’architettrice Melania G. Mazzucco Einaudi 22,00
32 La giusta distanza Sara Rattaro Sperling & Kupfer 16,90
33 Cambiare l’acqua ai fiori Valérie Perrin E/O 18,00
34 Storia del nuovo cognome. L’amica geniale. Vol. 2 Elena Ferrante E/O 19,50
35 Prima che tu venga al mondo Massimo Gramellini Solferino 16,00
36 I bambini di Svevia Romina Casagrande Garzanti 18,60
37 La forza di essere migliori Vito Mancuso Garzanti 18,00 *
38 L’amico ritrovato Fred Uhlman Feltrinelli 7,00 T
39 La mattina dopo Mario Calabresi Mondadori 17,00
40 Autodifesa di Caino Andrea Camilleri Sellerio Editore Palermo 8,00

 

Le classifiche dei libri più venduti vengono elaborate dal Servizio Classifiche di Arianna. Il panel di riferimento è di oltre 1800 librerie aderenti al circuito Arianna, diffuse su tutto il territorio nazionale. La rilevazione viene effettuata dal lunedì alla domenica (inclusa) e la classifica viene pubblicata il mercoledì successivo all’ultimo giorno di rilevazione.

Dalla classifica generale sono esclusi i titoli con prezzo < 3€.
Il titolo in corsivo e la lettera “T” o “S” nella colonna “Tasc.” indicano i libri pubblicati in collane tascabili/supertascabili.

I titoli segnalati con (*) nella colonna “Note” sono stati venduti in una o più librerie in quantità superiori rispetto alla media della libreria.

* * *

© Letteratitudine – www.letteratitudine.it

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

Seguici su Facebook e su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: