Home > Parole: tra cielo e terra, PoesiaNews > POESIE DI DIO, a cura di Enzo Bianchi

POESIE DI DIO, a cura di Enzo Bianchi

febbraio 15, 2020

POESIE DI DIO, a cura di Enzo Bianchi (Einaudi)

* * *

di Helena Molinari

Copertina del libro Poesie di Dio di VV.C’è una certa letteratura dai pugni colmi di terra e gli occhi pieni di cielo presente in tutti i secoli eppure imperitura, sparsa come semi talvolta invisibili e apparentemente innocua nelle antologie di scuola.
Una letteratura di qualsiasi genere indistintamente; fatta di quegli autori minori che sorvoli e quelli ben più noti che tendi a definire, senza spesso dar loro possibilità altra di interpretazione…
Qui scorrendo le pagine se ne ritrovano alcuni e si apprezza tanto questo coraggioso accomunamento di intenti, indifferente alla lora poca o tanta precedente divulgazione.
In questo bel volume e itinerario spirituale, si è scelta la Poesia; quel modo di essere e di scrivere che a mio dire senza compromesso sa più di altro arrivare al cuore.

Bene dice Mario Luzi, citato in quarta di copertina quando precisa che “… La poesia agisce secondo la sua necessaria dinamica, che è quella di distruggere la lettera per ripristinare ed espandere lo spirito…”

Di fatto accostarsi ai poeti scelti qui per noi magistralmente dal biblista e monaco Enzo Bianchi alla stregua di un ispiratissimo raccoglitore di fiori è come accostarsi al loro calice che profuma diversi orizzonti, perchè davvero tanto diversi tra loro sono i poeti qui presenti.
Montale, Quasimodo, Ungaretti, Pozzi, Rebora, Testori, Eliot, Barile, Merini…
grandi e minori del 900 ; poeti laici, religiosi, credenti e non, tutti accomunati da una ricerca… sia essa lucida e consapevole, sia essa febbricitante e disperata d’ anelito.
Vi verrà voglia di cercare a vostra volta, di pregare forse e per certo di scrivere.

 

* * *

© Letteratitudine – www.letteratitudine.it

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

Seguici su Facebook e su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: