Home > Premi Letterari > PREMIO BANCARELLA 2020: vince Angela Marsons con «Le verità sepolte»

PREMIO BANCARELLA 2020: vince Angela Marsons con «Le verità sepolte»

luglio 20, 2020

undefinedAngela Marsons vince il Premio Bancarella 2020

I librai indipendenti hanno eletto vincitrice del Premio Bancarella Angela Marsons con «Le verità sepolte» edito da Newton Compton

 * * *

«E’ una grande soddisfazione ricevere per la quarta volta il premio assegnato ogni anno dai librai indipendenti italiani. Newton Compton ha sempre creduto nel talento di Angela Marsons, un talento vero, dimostrato anche dal grande successo di pubblico. I suoi romanzi non deludono mai le aspettative dei lettori», ha dichiarato Raffaello Avanzini.

«Le verità sepolte», eletto ieri sera a Pontremoli (Massa Carrara) come il romanzo vincitore del Premio Bancarella 68esima edizione, è il sesto episodio della serie poliziesca con protagonista la detective Kim Stone, una serie che ha già venduto oltre 3 milioni di copie e suscitato il plauso dei critici e l’interesse dei più grandi editori internazionali (l’autrice è tradotta in 26 lingue). Arrivata in Italia nel 2016 con lo straordinario romanzo di debutto «Urla nel silenzio», l’autrice inglese della Black Country ha subito scalato le classifiche internazionali e italiane. A «Urla nel silenzio» sono seguiti: «Il gioco del male», «La ragazza scomparsa», «Una morte perfetta», «Linea di sangue» e «Le verità sepolte».

Angela Marsons ha conquistato i cuori di milioni di lettori diventando la regina del thriller internazionale.

Ecco l’elenco dei Vincitori del Premio Selezione Bancarella 2020 che si sono contesi il “superpremio”:
Stefano Ardito, Alpini. Una grande storia di guerra e di pace, Corbaccio
Francesco Carofiglio, L’estate dell’incanto, Piemme
Desirèe Cognetti, Una storia che parla di te, Dea Planeta
Franco Faggiani, Il guardiano della collina dei ciliegi, Fazi Editore
Angela Marsons, Le verità sepolte, Newton Compton
Piernicola Silvis, Gli illegali, Sem Libri

* * *

La scheda del libro vincitore del Premio Bancarella 2020: “Le verità sepolte” di Angela Marsons (Newton Compton Editori – traduzione di Nello Giugliano)

Quando, durante uno scavo archeologico, vengono rinvenute alcune ossa umane, uno sperduto campo della black country si trasforma improvvisamente nella complessa scena di un crimine per la detective Kim Stone. Non appena le ossa vengono esaminate diventa chiaro che i resti appartengono a più di una vittima. E testimoniano un orrore inimmaginabile: ci sono tracce di fori di proiettile e persino di tagliole da caccia. Costretta a lavorare fianco a fianco con il detective Travis, con il quale condivide un passato che preferirebbe dimenticare, Kim comincia a investigare sulle famiglie proprietarie e affittuarie dei terreni del ritrovamento. E così, mentre si immerge in una delle indagini più complicate mai condotte, la sua squadra deve fare i conti con un’ondata di odio e violenza improvvisa. Kim intende scoprire la verità, ma quando la vita di una sua agente viene messa a rischio, dovrà capire come chiudere al più presto il caso, prima che sia troppo tardi.

* * *

© Letteratitudine – www.letteratitudine.it

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

Seguici su Facebook e su Twitter

Categorie:Premi Letterari
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: