Home > Articoli e varie, Premi Letterari > IL COLIBRI’ di SANDRO VERONESI vince il Premio del Libro straniero 2021 – France Inter / Le Point

IL COLIBRI’ di SANDRO VERONESI vince il Premio del Libro straniero 2021 – France Inter / Le Point

gennaio 14, 2021

“Il colibrì” di Sandro Veronesi (La nave di Teseo – Premio Strega 2020) si aggiudica il Premio del Libro straniero 2021 – France Inter / Le Point

 * * *

France Inter e Le Point si sono associati per promuovere la letteratura straniera assegnando un premio a un autore straniero.

France Inter, la radio francese più importante con 7 milioni di ascoltatori quotidiani, offre un grande spazio agli autori e agli editori, di romanzi e fumetti, francofoni o stranieri, di novità o classici durante i suoi programmi (come quello mattutino di Nicolas Demorand et Léa Salamé, con Augustin Trapenard ma anche con Antoine de Caunes, Charline Vanhoenacker o ancora Emmanuel Khérad).

Si spinge oltre sostenendo eventi imperdibili come il Salone del Libro di Parigi, “Le livre sur la place” di Nancy e ha creato 46 anni fa il premio del Libro Inter, diventato nel tempo un premio letterario influente e rispettato.

 

Il vincitore del Premio del Libro straniero su France Inter

Le Colibri », de Sandro Veronesi, remporte le prix du livre étranger « Le Point »-France InterMarco Carrera è “Il colibrì”. Come l’uccello, impiega tutta la sua energia a restare nello stesso posto, a tenere duro nonostante le tragedie che puntellano la sua vita. All’inizio del libro, tutte le certezze di questo oftalmologo affermato, padre felice, vengono spazzati via da una strana visita rivelatrice sul conto di sua moglie, e gli eventi dell’estate 1981 non cesseranno di ritornare alla memoria. Primo di tre fratelli, Marco vive un’infanzia felice a Firenze. D’estate, con la sua famiglia, si stabiliscono nella casa di Bolgheri, rannicchiata nella pineta sulla costa toscana. Questa dimora, che avrebbe dovuto simboleggiare la felicità familiare, diventa il luogo in cui accadrà la tragedia che non risparmierà nessuno dei membri della famiglia Carrera. Nell’estate del 1981, quella dei suoi 22 anni, si cristallizzano le paure e le speranze di Marco che dovrà affrontare il lutto per una persona cara e conoscerà un amore così assoluto da non lasciarlo più.

Grazie alla notevole struttura che procede da una coincidenza a una scoperta, Veronesi compone un romanzo ampio e potente che avvolge il lettore in un mondo più vero di quello che conosciamo, in cui la vita, trionfa sempre.

Il colibrì - Sandro Veronesi - copertinaSandro Veronesi (nella foto qui sopra di Marco Delogu) è considerato uno degli scrittori italiani più importanti. Ha vinto i premi più importanti. Ricordiamo: il Premio Strega, il Femina straniero e il Premio Méditerranée per Caos Calmo, portato al cinema con Nanni Moretti. Cinque anni dopo Terre rare, Il colibrì, Premio Strega 2020, è il grande romanzo di Sandro Veronesi, considerato dalla critica italiana come il miglior romanzo italiano degli ultimi anni.

►La Giuria del Premio France Inter / Le Point è composta da, per Le Point da Marie-Laure Delorme, redattrice, Valérie Marin la Meslée, reporter cultura, Christophe Ono-dit-Biot, direttore aggiunto di redazione, Michel Schneider, giornalista; per France Inter d’Anne-Julie Bémont, responsabile di redazione, Nicolas Demorand, giornalista e presentatore di “7/9”, Ilana Moryoussef, giornalista culturale e Augustin Trapenard, produttore del programma “Boomerang”.

* * *

© Letteratitudine – www.letteratitudine.it

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

Seguici su Facebook TwitterInstagram

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: