Home > Premi Letterari > PREMIO COSTA SMERALDA 2023: a Emmanuel Carrère il Premio Internazionale

PREMIO COSTA SMERALDA 2023: a Emmanuel Carrère il Premio Internazionale

marzo 12, 2023

PREMIO COSTA SMERALDA 2023

https://64.media.tumblr.com/6eaa5bb4ca790ee1232b9b622a272543/8ad6546ef8afecf9-51/s500x750/1781c3754ab1b8a7c9b149e9c39e26091769bf86.jpg

Sabato 6 maggio a Porto Cervo la cerimonia pubblica di premiazione. A Emmanuel Carrère il Premio Internazionale

 * * *

Sabato 6 maggio al Conference Center di Porto Cervo si terrà la cerimonia pubblica di premiazione del Premio Costa Smeralda 2023, promosso da Consorzio Costa Smeralda, presieduto da Renzo Persico con la direzione artistica di Stefano Salis. Due le categorie premiate, Narrativa e Saggistica (con tre finalisti e un vincitore assoluto), selezionate da una giuria di indiscutibile qualità composta da Lina Bolzoni, Marcello Fois, Elena Loewenthal e Chiara Valerio, guidati da Stefano Salis.

https://64.media.tumblr.com/4100309085c837983160ff494ea98fbd/8ad6546ef8afecf9-81/s500x750/dde315c1c2f866c7db1cf9a6a0c80e674e4657fc.jpgOltre ai libri scelti dalla giuria, sono previsti tre ulteriori riconoscimenti: il Premio Cultura del Mediterraneo, assegnato a una personalità che si è distinta per la valorizzazione delle culture del nostro mare e dei popoli che lo abitano, il Premio Speciale e il Premio Internazionale che per il 2023 va a Emmanuel Carrère, dopo la vittoria del Nobel Orhan Pamuk dello scorso anno. Il grande scrittore francese, apprezzato anche per la sua opera di sceneggiatore e regista, autore di capolavori come “Limonov” (2011) e “L’Avversario” (2013) e pubblicato in Italia da Adelphi – con cui è in uscita il 14 marzo l’atteso “V13”, il libro che raccoglie il suo racconto giudiziario relativo alla strage del Bataclan del 2015 – sarà a Porto Cervo per la cerimonia finale.

A simbolo dell’attribuzione del Premio Costa Smeralda, oltre a un premio in denaro anche quest’anno ai vincitori sarà consegnata un’opera dello scultore Giuseppe Sanna, costituita da una pietra di forma naturale per ciascuna categoria, in basalto per la Narrativa, trachite per la Saggistica, granito per il Premio Internazionale, marmo per il Premio Cultura del Mediterraneo e calcare per il Premio Speciale. Il Premio Costa Smeralda è il primo premio letterario che utilizza la pietra come emblema. Espressione del legame con il territorio, simbolo di concretezza, solidità, capacità di resistere nel tempo, le pietre tipiche del paesaggio sardo e forgiate dalla natura, sono di espressione geologica differente, perché ogni autore è diverso dall’altro, unico e irripetibile. Pietre unite da una base in cristallo che ricorda il colore della Costa Smeralda e il suo rinnovato appuntamento con la cultura contemporanea.

* * *

© Letteratitudine – www.letteratitudine.it

LetteratitudineBlog / LetteratitudineNews / LetteratitudineRadio / LetteratitudineVideo

Seguici su Facebook TwitterInstagram

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: