Archivio

Posts Tagged ‘Classifiche’

CLASSIFICA: dal 27 novembre al 3 dicembre 2017

I primi 40 titoli in classifica nella settimana dal 27 novembre al 3 dicembre 2017

* * *

Fabio Volo mantiene il 1° posto con “Quando tutto inizia” (Mondadori)

Conferma il 2° posto, Isabel Allende con il suo nuovo romanzo: “Oltre l’inverno” (Feltrinelli)

3° posto (come la settimana scorsa) per Dan Brown con “Origin” (Mondadori)

Sale al 4° posto (la settimana scorsa era in 6^ posizione) Alessandro D’Avenia con “Ogni storia è una storia d’amore” (Mondadori)

Al 5° posto l’antologia “Un anno in giallo”, edita da Sellerio

Al 6° posto: “Diario di una schiappa. Avanti tutta!” di Jeff Kinney (Il Castoro)

Guadagna due posizione, e si piazza al 7° posto, “Le tre del mattino”: il nuovo libro di Gianrico Carofiglio (Einaudi)

In 8^ posizione il nuovo graphic novel di Zerocalcare: “Macerie prime” (Bao Publishing)

In 9^ posizione “Peccato originale. Conti segreti, verità nascoste, ricatti: il blocco di potere che ostacola la rivoluzione di Francesco” di Gianluigi Nuzzi (Chiarelettere)

Al 10° posto “Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie. Ediz. a colori ” di Francesca Cavallo; Elena Favilli (Mondadori)

* * *

Questa settimana segnaliamo: Tre donne. Una storia d’amore e disamore” di Dacia Maraini (Rizzoli)

Come si può raccontare oggi l’amore? Quali sono i percorsi nascosti e gli equilibri impossibili che spingono due destini a incrociarsi?

«Dovrei difendere con più forza la libertà dell’amore che non conosce età, che si fa sudare, fiato, respiro, eccitazione, tutto per via del piacere del gioco amoroso.»

È la voce di Dacia Maraini a risponderci, attraverso queste storie che sono una fotografia delle più imprevedibili sfumature del desiderio, vissuto nelle diverse età della vita. Racconti che sono la testimonianza di una donna che non ha mai smesso di lottare per difendere la forma più pura di amore, quello per la libertà. Perché solo chi ha vissuto cento esistenze in una, attraversando il mare in tempesta del Novecento, può ricordarci che l’amore è la sola bellezza a cui non possiamo rinunciare.

* * *

Posizioni dal n. 1 al n. 10

Pos. Titolo Autore Editore Prezzo Tasc. Note
1 Quando tutto inizia Fabio Volo Mondadori 19,00 *
2 Oltre l’inverno Isabel Allende Feltrinelli 18,50 *
3 Origin Dan Brown Mondadori 25,00
4 Ogni storia è una storia d’amore Alessandro D’Avenia Mondadori 20,00 *
5 Un anno in giallo Sellerio Editore Palermo 16,00
6 Diario di una schiappa. Avanti tutta! Jeff Kinney Il Castoro 13,00
7 Le tre del mattino Gianrico Carofiglio Einaudi 16,50
8 Macerie prime Zerocalcare Bao Publishing 17,00
9 Peccato originale. Conti segreti, verità nascoste, ricatti: il blocco di potere che ostacola la rivoluzione di Francesco Gianluigi Nuzzi Chiarelettere 18,60
10 Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie. Ediz. a colori Francesca Cavallo; Elena Favilli Mondadori 19,00

 

Posizioni dal n. 11 al n. 40 Leggi tutto…

Annunci

CLASSIFICA: dal 23 al 29 ottobre

I primi 40 titoli in classifica nella settimana dal 23 al 29 ottobre 2017

* * *

Mantiene la 1^ posizione il nuovo romanzo di Dan Brown: “Origin” (Mondadori)

Sale in 2^ posizione “Festa di famiglia” di Sveva Casati Modignani (Sperling & Kupfer)

Mantiene il 3° posto “Le tre del mattino” di Gianrico Carofiglio (Einaudi)

Al 4° posto troviamo Roberto Saviano con “Bacio feroce” (Feltrinelli)

Nuovo ingresso in top ten, in 5^ posizione, “Le linee rosse. Uomini, confini, imperi: le carte geografiche che raccontano il mondo in cui viviamo” di Federico Rampini

Ingresso in top ten, al 6° posto, anche per “It”: classico di Stephen King (Sperling & Kupfer) spinto dall’omonimo film attualmente in programmazione nei cinema

7^ posizione per Marco Malvaldi con “Negli occhi di chi guarda” (Sellerio)

8° posto per Ken Follet con “La colonna di fuoco” (Mondadori)

Al 10° posto la versione tascabile di “Quel che resta del giorno”, bestseller del Premio Nobel per la Letteratura 2017 Kazuo Ishiguro.

* * *

Questa settimana segnaliamo: Le linee rosse. Uomini, confini, imperi: le carte geografiche che raccontano il mondo in cui viviamo” di Federico Rampini (Mondadori)

 

Nella sua ricognizione delle linee di forza che stanno ridefinendo gli assetti geopolitici e geoeconomici globali, Federico Rampini mostra e insegna a leggere la nuova cartografia del mondo, per «guardare dietro le apparenze»

«Viaggiamo di più. Capiamo di meno. Mentre lo attraversiamo in velocità, il mondo ci disorienta. I leader brancolano nel buio. Fissano delle “linee rosse” che non capiscono. Forse perché non leggono. Quel che il mondo vuole dirci è spiegato nelle carte geografiche, e nella loro storia. Ma quelle studiate a scuola non bastano. Bisogna penetrare il loro significato nascosto, incrociare il paesaggio terrestre con le storie delle civiltà, dei popoli e degli imperi. «Ogni crisi – dai profughi alla Corea del Nord, dal terrorismo al cambiamento climatico, dagli autoritarismi ai nuovi protezionismi, dalle “missioni impossibili” di papa Francesco all’inquietante utopia dei social media – ci sfida a capire. «Una traversata coast-to-coast rivela che la supremazia degli Stati Uniti affonda le radici nella peculiarità del suo territorio. Le due Americhe sono separate da linee di frattura geografiche e razziali, religiose e sociali. Le stesse che spaccano l’Europa tra globalisti e sovranisti. La geografia storica dei populismi riconduce all’Italia dei tempi di Mussolini. «I confini dell’Europa unita hanno un’impronta germanica fin dal Sacro Romano Impero. La Cina costruisce una Nuova Via della Seta, sulla quale inseguo le tracce di un esploratore italiano nel deserto di Gobi. L’espansionismo giapponese aiuta a decifrare la trappola della Corea del Nord. In Russia esploro la continuità tra gli zar e Putin. In India visito l’epicentro di uno scontro di civiltà. Un soggiorno nel Medioevo birmano, in Vietnam e in Laos dimostra che sta vincendo il “duro” benessere senza le libertà. «Un missionario tra i musulmani ripropone la domanda di Stalin su “quante divisioni ha il papa”. Il peso della Chiesa aiuta a capire il dibattito italiano sui profughi. I tracciati delle migrazioni/invasioni ci riportano alla caduta dell’Impero romano. «Il potere delle mappe decide la sorte degli imperi: da Cristoforo Colombo a GoogleMaps. Il cambiamento climatico ridisegna gli atlanti a una velocità angosciante, la geografia dell’Artico e delle rotte navali cambia sotto i nostri occhi. E infine l’Italia vista da “tutti gli altri” aiuta a capire chi siamo davvero.» Nella sua ricognizione delle linee di forza che stanno ridefinendo gli assetti geopolitici e geoeconomici globali, Federico Rampini mostra e insegna a leggere la nuova cartografia del mondo, per «guardare dietro le apparenze» della realtà di oggi e per rendere i viaggiatori del Terzo millennio più consapevoli di quelle che saranno domani le possibili mete.

* * *

Posizioni dal n. 1 al n. 10

Pos. Titolo Autore Editore Prezzo Tasc. Note
1 Origin Dan Brown Mondadori 25,00
2 Festa di famiglia Sveva Casati Modignani Sperling & Kupfer 14,90
3 Le tre del mattino Gianrico Carofiglio Einaudi 16,50
4 Bacio feroce Roberto Saviano Feltrinelli 19,50
5 Le linee rosse. Uomini, confini, imperi: le carte geografiche che raccontano il mondo in cui viviamo Federico Rampini Mondadori 19,50
6 It Stephen King Sperling & Kupfer 21,90
7 Negli occhi di chi guarda Marco Malvaldi Sellerio Editore Palermo 14,00
8 La colonna di fuoco Ken Follett Mondadori 27,00
9 Io sono con voi. Catechismo per l’iniziazione cristiana dei fanciulli (6-8 anni) Conferenza episcopale italiana (cur.) Libreria Editrice Vaticana 5,50 *
10 Quel che resta del giorno Kazuo Ishiguro Einaudi 12,00 T

Posizioni dal n. 11 al n. 40 Leggi tutto…

CLASSIFICA: dal 9 al 15 ottobre 2017

I primi 40 titoli in classifica nella settimana dal 9 al 15 ottobre 2017

* * *

Mantiene la prima posizione il nuovo romanzo di Dan Brown: “Origin” (Mondadori)

Sale in seconda posizione “Le tre del mattino” di Gianrico Carofiglio (Einaudi)

Al terzo posto Roberto Saviano con “Bacio feroce” (Feltrinelli)

Marco Malvaldi guadagna la quarta posizione con “Negli occhi di chi guarda” (Sellerio)

Al quinto posto troviamo Ken Follet con “La colonna di fuoco” (Mondadori)

In sesta posizione “Nessuno può volare” (Feltrinelli) di Simonetta Agnello Hornby e George Hornby

Segnaliamo l’ottavo posto per “L’Arminuta” di Donatella Di Pietrantonio (Einaudi), vincitrice del SuperCampiello

Si affaccia in classifica “4 3 2 1” di Paul Auster (Einaudi), in 23° posizione

 

* * *

In testa: “Origin” di Dan Brown (Mondadori)

Dan Brown ha ambientato la nuova, emozionante avventura del suo personaggio di maggior successo, Robert Langdon, nelle suggestive cornici di Bilbao, Barcellona e Madrid, fra capolavori dell’arte, edifici storici, testi classici e simboli enigmatici.

Robert Langdon, professore di simbologia e iconologia religiosa a Harvard, è stato invitato all’avveniristico museo Guggenheim di Bilbao per assistere a un evento unico: la rivelazione che cambierà per sempre la storia dell’umanità e rimetterà in discussione dogmi e principi dati ormai come acquisiti, aprendo la via a un futuro tanto imminente quanto inimmaginabile. Protagonista della serata è Edmond Kirsch, quarantenne miliardario e futurologo, famoso in tutto il mondo per le sbalorditive invenzioni high-tech, le audaci previsioni e l’ateismo corrosivo. Kirsch, che è stato uno dei primi studenti di Langdon e ha con lui un’amicizia ormai ventennale, sta per svelare una stupefacente scoperta che risponderà alle due fondamentali domande: da dove veniamo? E, soprattutto, dove andiamo? Mentre Langdon e centinaia di altri ospiti sono ipnotizzati dall’eclatante e spregiudicata presentazione del futurologo, all’improvviso la serata sfocia nel caos. La preziosa scoperta di Kirsch, prima ancora di essere rivelata, rischia di andare perduta per sempre. Scosso e incalzato da una minaccia incombente, Langdon è costretto a un disperato tentativo di fuga da Bilbao con Ambra Vidal, l’affascinante direttrice del museo che ha collaborato con Kirsch alla preparazione del provocatorio evento. In gioco non ci sono solo le loro vite, ma anche l’inestimabile patrimonio di conoscenza a cui il futurologo ha dedicato tutte le sue energie, ora sull’orlo di un oblio irreversibile. Percorrendo i corridoi più oscuri della storia e della religione, tra forze occulte, crimini mai sepolti e fanatismi incontrollabili, Langdon e Vidal devono sfuggire a un nemico letale il cui onnisciente potere pare emanare dal Palazzo reale di Spagna, e che non si fermerà davanti a nulla pur di ridurre al silenzio Edmond Kirsch. In una corsa mozzafiato contro il tempo, i due protagonisti decifrano gli indizi che li porteranno faccia a faccia con la scioccante scoperta di Kirsch… e con la sconvolgente verità che da sempre ci sfugge. Brillante riflessione sull’eterno conflitto tra scienza e fede e sulle sfide che le nuove tecnologie e l’intelligenza artificiale ci pongono quotidianamente, Origin è un romanzo ricco di spunti colti e di invenzioni narrative, in cui passato e futuro si incontrano in una contemporaneità sorprendente.

 

* * *

Posizioni dal n. 1 al n. 10

Pos. Titolo Autore Editore Prezzo Tasc. Note
1 Origin Dan Brown Mondadori 25,00 *
2 Le tre del mattino Gianrico Carofiglio Einaudi 16,50 *
3 Bacio feroce Roberto Saviano Feltrinelli 19,50 *
4 Negli occhi di chi guarda Marco Malvaldi Sellerio Editore Palermo 14,00 *
5 La colonna di fuoco Ken Follett Mondadori 27,00
6 Nessuno può volare Simonetta Agnello Hornby; George Hornby Feltrinelli 16,50
7 Io sono con voi. Catechismo per l’iniziazione cristiana dei fanciulli (6-8 anni) Conferenza episcopale italiana (cur.) Libreria Editrice Vaticana 5,50
8 L’Arminuta Donatella Di Pietrantonio Einaudi 17,50
9 Venite con me. Catechismo per l’iniziazione cristiana dei fanciulli (8-10 anni) Conferenza episcopale italiana (cur.) Libreria Editrice Vaticana 5,50 *
10 Pulvis et umbra Antonio Manzini Sellerio Editore Palermo 15,00

Leggi tutto…

Categorie:Classifiche Tag:

CLASSIFICA: dal 2 all’8 ottobre 2017

I primi 40 titoli in classifica nella settimana dal 2 all’8 ottobre 2017

* * *

Balza in testa il nuovo romanzo di Dan Brown: “Origin” (Mondadori)

In seconda posizione Ken Follet con “La colonna di fuoco” (Mondadori)

In terza posizione “Nessuno può volare” (Feltrinelli) di Simonetta Agnello Hornby e George Hornby

“Pulvis et umbra” di Antonio Manzini (Sellerio) scende in quarta posizione

Quinto posto per “L’Arminuta” di Donatella Di Pietrantonio (Einaudi), vincitrice del SuperCampiello

Sesto posto per “Le otto montagne” di Paolo Cognetti (vincitore del Premio Strega 2017)

Segnaliamo l’ottava posizione per “Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane” di Massimo Carlotto (edizioni E/O), il nuovo libro della saga dell’Alligatore

 

 

* * *

In testa: “Origin” di Dan Brown (Mondadori)

Dan Brown ha ambientato la nuova, emozionante avventura del suo personaggio di maggior successo, Robert Langdon, nelle suggestive cornici di Bilbao, Barcellona e Madrid, fra capolavori dell’arte, edifici storici, testi classici e simboli enigmatici.

Robert Langdon, professore di simbologia e iconologia religiosa a Harvard, è stato invitato all’avveniristico museo Guggenheim di Bilbao per assistere a un evento unico: la rivelazione che cambierà per sempre la storia dell’umanità e rimetterà in discussione dogmi e principi dati ormai come acquisiti, aprendo la via a un futuro tanto imminente quanto inimmaginabile. Protagonista della serata è Edmond Kirsch, quarantenne miliardario e futurologo, famoso in tutto il mondo per le sbalorditive invenzioni high-tech, le audaci previsioni e l’ateismo corrosivo. Kirsch, che è stato uno dei primi studenti di Langdon e ha con lui un’amicizia ormai ventennale, sta per svelare una stupefacente scoperta che risponderà alle due fondamentali domande: da dove veniamo? E, soprattutto, dove andiamo? Mentre Langdon e centinaia di altri ospiti sono ipnotizzati dall’eclatante e spregiudicata presentazione del futurologo, all’improvviso la serata sfocia nel caos. La preziosa scoperta di Kirsch, prima ancora di essere rivelata, rischia di andare perduta per sempre. Scosso e incalzato da una minaccia incombente, Langdon è costretto a un disperato tentativo di fuga da Bilbao con Ambra Vidal, l’affascinante direttrice del museo che ha collaborato con Kirsch alla preparazione del provocatorio evento. In gioco non ci sono solo le loro vite, ma anche l’inestimabile patrimonio di conoscenza a cui il futurologo ha dedicato tutte le sue energie, ora sull’orlo di un oblio irreversibile. Percorrendo i corridoi più oscuri della storia e della religione, tra forze occulte, crimini mai sepolti e fanatismi incontrollabili, Langdon e Vidal devono sfuggire a un nemico letale il cui onnisciente potere pare emanare dal Palazzo reale di Spagna, e che non si fermerà davanti a nulla pur di ridurre al silenzio Edmond Kirsch. In una corsa mozzafiato contro il tempo, i due protagonisti decifrano gli indizi che li porteranno faccia a faccia con la scioccante scoperta di Kirsch… e con la sconvolgente verità che da sempre ci sfugge. Brillante riflessione sull’eterno conflitto tra scienza e fede e sulle sfide che le nuove tecnologie e l’intelligenza artificiale ci pongono quotidianamente, Origin è un romanzo ricco di spunti colti e di invenzioni narrative, in cui passato e futuro si incontrano in una contemporaneità sorprendente.

 

* * *

Posizioni dal n. 1 al n. 10

Pos. Titolo Autore Editore Prezzo Tasc. Note
1 Origin Dan Brown Mondadori 25,00 *
2 La colonna di fuoco Ken Follett Mondadori 27,00 *
3 Nessuno può volare Simonetta Agnello Hornby; George Hornby Feltrinelli 16,50
4 Pulvis et umbra Antonio Manzini Sellerio Editore Palermo 15,00
5 L’Arminuta Donatella Di Pietrantonio Einaudi 17,50
6 Le otto montagne Paolo Cognetti Einaudi 18,50
7 Io sono con voi. Catechismo per l’iniziazione cristiana dei fanciulli (6-8 anni) Conferenza episcopale italiana (cur.) Libreria Editrice Vaticana 5,50 *
8 Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane Massimo Carlotto E/O 16,00
9 Tempo da elfi. Romanzo di boschi, lupi e altri misteri Francesco Guccini; Loriano Macchiavelli Giunti Editore 18,00
10 Venite con me. Catechismo per l’iniziazione cristiana dei fanciulli (8-10 anni) Conferenza episcopale italiana (cur.) Libreria Editrice Vaticana 5,50 *

Leggi tutto…

Categorie:Classifiche Tag:

CLASSIFICA: dal 25 settembre all’1 ottobre 2017

I primi 40 titoli in classifica nella settimana dal 25 settembre all’1 ottobre 2017

* * *

Ancora in testa Ken Follet con “La colonna di fuoco” (Mondadori)

Confermata anche la seconda posizione per “Pulvis et umbra” di Antonio Manzini (Sellerio)

“L’Arminuta” di Donatella Di Pietrantonio (Einaudi), vincitrice del SuperCampiello, balza in terza posizione

Riconquista posizioni “Le otto montagne” di Paolo Cognetti (vincitore del Premio Strega 2017) piazzandosi al quinto posto

Da segnalare l’ingresso in top ten (al 7° posto) di “Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane” di Massimo Carlotto (edizioni E/O), il nuovo libro della saga dell’Alligatore

In sesta posizione: “Io e te come un romanzo”  di Cath Crowley (De Agostini)

 

* * *

La colonna di fuocoIn testa: “La colonna di fuoco” di Ken Follet (Mondadori)

Dopo I pilastri della terra e Mondo senza fine, La colonna di fuoco, il nuovo grande romanzo della saga di Kingsbridge.

Gennaio 1558, Kingsbridge. Quando il giovane Ned Willard fa ritorno a casa si rende conto che il suo mondo sta per cambiare radicalmente. Solo la vecchia cattedrale sopravvive immutata, testimone di una città lacerata dal conflitto religioso. Tutti i principi di lealtà, amicizia e amore verranno sovvertiti. Figlio di un ricco mercante protestante, Ned vorrebbe sposare Margery Fitzgerald, figlia del sindaco cattolico della città, ma il loro amore non basta a superare le barriere degli opposti schieramenti religiosi. Costretto a lasciare Kingsbridge, Ned viene ingaggiato da Sir William Cecil, il consigliere di Elisabetta Tudor, futura regina di Inghilterra. Dopo la sua incoronazione, la giovane e determinata Elisabetta I vede tutta l’Europa cattolica rivoltarsi contro di lei, prima tra tutti Maria Stuarda, regina di Scozia. Decide per questo di creare una rete di spionaggio per proteggersi dai numerosi attacchi dei nemici decisi a eliminarla e contrastare i tentativi di ribellione e invasione del suo regno. Il giovane Ned diventa così uno degli uomini chiave del primo servizio segreto britannico della storia. Per quasi mezzo secolo il suo amore per Margery sembra condannato, mentre gli estremisti religiosi seminano violenza ovunque. In gioco, allora come oggi, non sono certo le diverse convinzioni religiose, ma gli interessi dei tiranni che vogliono imporre a qualunque costo il loro potere su tutti coloro che credono invece nella tolleranza e nel compromesso. Dopo il successo straordinario de I pilastri della terra e Mondo senza fine, la saga di Kingsbridge che ha appassionato milioni di lettori nel mondo continua con questo magnifico romanzo di spionaggio cinquecentesco, in cui Ken Follett racconta con sapiente maestria la grande Storia attraverso gli intrighi, gli amori e le vendette di decine di personaggi indimenticabili, passando dall’Inghilterra e la Scozia, alla Francia, Spagna e Paesi Bassi. Ambientato in uno dei periodi più turbolenti e rivoluzionari di tutti i tempi, La colonna di fuoco è un romanzo epico sulla libertà, con un forte richiamo all’attualità di oggi.

* * *

Posizioni dal n. 1 al n. 10

Pos. Titolo Autore Editore Prezzo Tasc. Note
1 La colonna di fuoco Ken Follett Mondadori 27,00 *
2 Pulvis et umbra Antonio Manzini Sellerio Editore Palermo 15,00 *
3 L’Arminuta Donatella Di Pietrantonio Einaudi 17,50
4 Tempo da elfi. Romanzo di boschi, lupi e altri misteri Francesco Guccini; Loriano Macchiavelli Giunti Editore 18,00
5 Le otto montagne Paolo Cognetti Einaudi 18,50
6 Io e te come un romanzo Cath Crowley De Agostini 14,90
7 Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane Massimo Carlotto E/O 16,00
8 Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie. Ediz. a colori Francesca Cavallo; Elena Favilli Mondadori 19,00
9 Con te! Amici. Sussidio Centro Ambrosiano 5,50 *
10 Discepoli. Con te. Sussidio Arcidiocesi di Milano (cur.) Centro Ambrosiano 5,50 *

Leggi tutto…

Categorie:Classifiche Tag:

CLASSIFICA: dal 18 al 24 settembre 2017

I primi 40 titoli in classifica nella settimana dal 18 al 24 settembre 2017

* * *

Si conferma in testa il nuovo romanzo di Ken Follet: “La colonna di fuoco” (Mondadori)

Confermata anche la seconda posizione per “Pulvis et umbra” di Antonio Manzini (Sellerio)

Mantiene la terza posizione “Tempo da elfi. Romanzo di boschi, lupi e altri misteri” del duo Guccini-Macchiavelli (Giunti)

Conquista la quarta posizione Cassandra Clare con “Signore delle ombre. Dark artifices. Shadowhunters” (Mondadori) 

Quinta posizione per “L’Arminuta” di Donatella Di Pietrantonio (Einaudi), vincitrice del SuperCampiello

Da segnalare, al settimo posto, “Tutto cambia. La saga dei Cazalet” (n.d.r. leggi un estratto qui) di Elizabeth Jane Howard (Fazi) e l’ingresso al decimo posto di “Il caffè dei piccoli miracoli” di Nicolas Barreau (Feltrinelli)

* * *

La colonna di fuocoIn testa: “La colonna di fuoco” di Ken Follet (Mondadori)

Dopo I pilastri della terra e Mondo senza fine, La colonna di fuoco, il nuovo grande romanzo della saga di Kingsbridge.

Gennaio 1558, Kingsbridge. Quando il giovane Ned Willard fa ritorno a casa si rende conto che il suo mondo sta per cambiare radicalmente. Solo la vecchia cattedrale sopravvive immutata, testimone di una città lacerata dal conflitto religioso. Tutti i principi di lealtà, amicizia e amore verranno sovvertiti. Figlio di un ricco mercante protestante, Ned vorrebbe sposare Margery Fitzgerald, figlia del sindaco cattolico della città, ma il loro amore non basta a superare le barriere degli opposti schieramenti religiosi. Costretto a lasciare Kingsbridge, Ned viene ingaggiato da Sir William Cecil, il consigliere di Elisabetta Tudor, futura regina di Inghilterra. Dopo la sua incoronazione, la giovane e determinata Elisabetta I vede tutta l’Europa cattolica rivoltarsi contro di lei, prima tra tutti Maria Stuarda, regina di Scozia. Decide per questo di creare una rete di spionaggio per proteggersi dai numerosi attacchi dei nemici decisi a eliminarla e contrastare i tentativi di ribellione e invasione del suo regno. Il giovane Ned diventa così uno degli uomini chiave del primo servizio segreto britannico della storia. Per quasi mezzo secolo il suo amore per Margery sembra condannato, mentre gli estremisti religiosi seminano violenza ovunque. In gioco, allora come oggi, non sono certo le diverse convinzioni religiose, ma gli interessi dei tiranni che vogliono imporre a qualunque costo il loro potere su tutti coloro che credono invece nella tolleranza e nel compromesso. Dopo il successo straordinario de I pilastri della terra e Mondo senza fine, la saga di Kingsbridge che ha appassionato milioni di lettori nel mondo continua con questo magnifico romanzo di spionaggio cinquecentesco, in cui Ken Follett racconta con sapiente maestria la grande Storia attraverso gli intrighi, gli amori e le vendette di decine di personaggi indimenticabili, passando dall’Inghilterra e la Scozia, alla Francia, Spagna e Paesi Bassi. Ambientato in uno dei periodi più turbolenti e rivoluzionari di tutti i tempi, La colonna di fuoco è un romanzo epico sulla libertà, con un forte richiamo all’attualità di oggi.

* * *

Posizioni dal n. 1 al n. 10

Pos. Titolo Autore Editore Prezzo Tasc. Note
1 La colonna di fuoco Ken Follett Mondadori 27,00 *
2 Pulvis et umbra Antonio Manzini Sellerio Editore Palermo 15,00 *
3 Tempo da elfi. Romanzo di boschi, lupi e altri misteri Francesco Guccini; Loriano Macchiavelli Giunti Editore 18,00 *
4 Signore delle ombre. Dark artifices. Shadowhunters Cassandra Clare Mondadori 19,90 *
5 L’Arminuta Donatella Di Pietrantonio Einaudi 17,50
6 Le otto montagne Paolo Cognetti Einaudi 18,50
7 Tutto cambia. La saga dei Cazalet Elizabeth Jane Howard Fazi 20,00
8 Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie. Ediz. a colori Francesca Cavallo; Elena Favilli Mondadori 19,00
9 L’uomo che inseguiva la sua ombra. Millennium David Lagercrantz Marsilio 21,00
10 Il caffè dei piccoli miracoli Nicolas Barreau Feltrinelli 15,00

Leggi tutto…

Categorie:Classifiche Tag:

CLASSIFICA: dall’11 al 17 settembre 2017

Tempo da elfiI primi 40 titoli in classifica nella settimana dall’11 al 17 settembre 2017

* * *

Balza in testa il nuovo romanzo di Ken Follet: “La colonna di fuoco” (Mondadori)

Perde una posizione, e si piazza al secondo posto, “Pulvis et umbra” di Antonio Manzini (Sellerio)

La terza posizione spetta a “Tempo da elfi. Romanzo di boschi, lupi e altri misteri” del duo Guccini-Macchiavelli (Giunti)

Continua “l’effetto Campiello” per “L’Arminuta” di Donatella Di Pietrantonio (Einaudi), vincitrice del SuperCampiello: dalla decima posizione della scorsa settimana raggiunge il quarto posto.

Da segnalare la sesta posizione di “L’uomo che inseguiva la sua ombra. Millennium” di David Lagercrantz (Marsilio) e l’ingresso in decima di Carlo Rovelli con “L’ordine del tempo” (Adelphi)

Al nono posto, “Tutto è possibile” di Elizabeth Strout (Einaudi).

* * *

La colonna di fuocoIn testa: “La colonna di fuoco” di Ken Follet (Mondadori)

Dopo I pilastri della terra e Mondo senza fine, La colonna di fuoco, il nuovo grande romanzo della saga di Kingsbridge.

Gennaio 1558, Kingsbridge. Quando il giovane Ned Willard fa ritorno a casa si rende conto che il suo mondo sta per cambiare radicalmente. Solo la vecchia cattedrale sopravvive immutata, testimone di una città lacerata dal conflitto religioso. Tutti i principi di lealtà, amicizia e amore verranno sovvertiti. Figlio di un ricco mercante protestante, Ned vorrebbe sposare Margery Fitzgerald, figlia del sindaco cattolico della città, ma il loro amore non basta a superare le barriere degli opposti schieramenti religiosi. Costretto a lasciare Kingsbridge, Ned viene ingaggiato da Sir William Cecil, il consigliere di Elisabetta Tudor, futura regina di Inghilterra. Dopo la sua incoronazione, la giovane e determinata Elisabetta I vede tutta l’Europa cattolica rivoltarsi contro di lei, prima tra tutti Maria Stuarda, regina di Scozia. Decide per questo di creare una rete di spionaggio per proteggersi dai numerosi attacchi dei nemici decisi a eliminarla e contrastare i tentativi di ribellione e invasione del suo regno. Il giovane Ned diventa così uno degli uomini chiave del primo servizio segreto britannico della storia. Per quasi mezzo secolo il suo amore per Margery sembra condannato, mentre gli estremisti religiosi seminano violenza ovunque. In gioco, allora come oggi, non sono certo le diverse convinzioni religiose, ma gli interessi dei tiranni che vogliono imporre a qualunque costo il loro potere su tutti coloro che credono invece nella tolleranza e nel compromesso. Dopo il successo straordinario de I pilastri della terra e Mondo senza fine, la saga di Kingsbridge che ha appassionato milioni di lettori nel mondo continua con questo magnifico romanzo di spionaggio cinquecentesco, in cui Ken Follett racconta con sapiente maestria la grande Storia attraverso gli intrighi, gli amori e le vendette di decine di personaggi indimenticabili, passando dall’Inghilterra e la Scozia, alla Francia, Spagna e Paesi Bassi. Ambientato in uno dei periodi più turbolenti e rivoluzionari di tutti i tempi, La colonna di fuoco è un romanzo epico sulla libertà, con un forte richiamo all’attualità di oggi.

* * *

Posizioni dal n. 1 al n. 10

Pos. Titolo Autore Editore Prezzo Tasc. Note
1 La colonna di fuoco Ken Follett Mondadori 27,00 *
2 Pulvis et umbra Antonio Manzini Sellerio Editore Palermo 15,00 *
3 Tempo da elfi. Romanzo di boschi, lupi e altri misteri Francesco Guccini; Loriano Macchiavelli Giunti Editore 18,00 *
4 L’Arminuta Donatella Di Pietrantonio Einaudi 17,50
5 Le otto montagne Paolo Cognetti Einaudi 18,50
6 L’uomo che inseguiva la sua ombra. Millennium David Lagercrantz Marsilio 21,00
7 Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie. Ediz. a colori Francesca Cavallo; Elena Favilli Mondadori 19,00
8 E allora baciami Roberto Emanuelli Rizzoli 17,50
9 Tutto è possibile Elizabeth Strout Einaudi 19,00
10 L’ordine del tempo Carlo Rovelli Adelphi 14,00

Posizioni dal n. 11 al n. 40 Leggi tutto…

Categorie:Classifiche Tag: