Archivio

Posts Tagged ‘Emilia Marasco’

EMILIA MARASCO racconta VOLEVAMO ESSERE JO

EMILIA MARASCO racconta il suo romanzo VOLEVAMO ESSERE JO (Mondadori)

Emilia Marasco

di Emilia Marasco

Da bambina ho letto Piccole Donne della Alcott e ho amato Jo.

Ero una piccola lettrice forte – grazie a mio padre – e finalmente, con Jo, incontravo una donna non principessa, non ineguagliabile eroina della storia con la S maiuscola, una donna non in un ruolo secondario rispetto a un protagonista, non orfanella salvata da un principe o da un uomo ricco che poi si scopriva essere suo zio. Jo era una ragazza del 1868 in grado di parlare a una bambina degli anni Sessanta e poi dei Settanta e forse anche degli anni Ottanta. Oggi non sono molte le bambine che leggono Piccole Donne, anche se é un classico della letteratura per ragazzi.

Inutile dire che questa personaggia (mi piace usare questa parola, come invita a fare la Società Italiana Letterate) mi è rimasta nel cuore anche quando ha passato il testimone, nel corso della mia vita, ad altre protagoniste, altre storie, altre scrittrici e altri scrittori.

Ho pensato spesso di infilare il mio rapporto con Jo in un romanzo ma non capitava mai l’occasione. Questa intenzione ha finito per diventare il seme che ha fatto nascere una storia, il romanzo uscito da pochi mesi per Mondadori: Volevamo essere Jo.

Tutte, o quasi, volevamo essere Jo. La storia comincia da qui, dallo slancio di identificazione che la lettura di Piccole Donne fa scattare in quattro bambine che ricevono il libro in regalo il giorno di Natale del 1976. Leggono d’un fiato e si sentono di somigliare a Jo. Leggi tutto…