Archivio

Posts Tagged ‘Enza Alfano’

ENZA ALFANO racconta BALLA SOLO PER ME

ENZA ALFANO racconta il suo romanzo BALLA SOLO PER ME (Perrone)

di Enza Alfano

Il palcoscenico di Balla solo per me è il teatro San Carlo di Napoli.
Al centro del palco Laura, ballerina e donna di mare, muoverà i suoi passi interpretando Coppelia, misteriosa figlia di un fabbricante di giocattoli. Ruolo inedito per l’etoile del corpo di ballo a cui è stata rubata la parte di Swanilda.
Tutti, intorno a Laura, ignorano che quel palcoscenico non è solo danza, non è solo interpretazione. Nasconde frammenti di una storia d’amore intricata, complessa come lo sono le relazioni segrete.
C’è un uomo che ha fatto una duplice promessa d’amore, è un uomo sensibile e onesto ma non sa districarsi tra doveri diversi, differenti declinazioni dell’amore. Intrappolato da un destino che sembra farsi gioco di lui, dei suoi sentimenti, della sua vita. Due donne che amano, forse troppo, e altri personaggi minori che fanno i conti con sentimenti irrisolti e contraddittori.
Ci ho messo il mio amore per la danza, la mia passione per la vita, la voglia di sconfessare una visione semplicistica delle relazioni affettive e la banalizzazione dei rapporti d’amore. Leggi tutto…