Archivio

Posts Tagged ‘Francesca Piovesan’

A PELLE SCOPERTA di Francesca Piovesan (recensione)

A PELLE SCOPERTA di Francesca Piovesan (Arkadia)

* * *

L’amore bianco

di Antonio Celano

Benché Francesca Piovesan sia veneta, c’è qualcosa di eracliteo nella sua raccolta di racconti A pelle scoperta (Arkadia, collana Sidekar, 2019, 128 pp.), qualcosa in continua trasmutazione: che è quello, ma che è anche non quello; un dinamismo della realtà che è stallo.
«Alle cose piccole» è, infatti, il calice programmatico che l’autrice alza in esergo al libro, ma che è già – e il lettore se ne accorge fin dalle prime pagine – la minuscola molecola che si struttura con milioni di sue simili per disegnare una realtà più grande. Ed è stato scritto che questa è una raccolta di “quadri della quotidianità”, tuttavia non distaccati, con un filo intertestuale forte, ma direi anche ossessivo, che li cuce tutti. Un filo rinterzato dai colori: il bianco su tutti – un colore/non-colore molto complesso – ma poi il rosso, l’arancio (che è oro, luce solare), il giallo, il grigio, il presagio cattivo del nero. Leggi tutto…