Archivio

Posts Tagged ‘Frankfurter Buchmesse 2018’

Buchmesse 2018: l’intervento del presidente Levi

Intervento del Presidente dell’Associazione Italia Editori Ricardo Franco Levi

Frankfurter Buchmesse 2018, 10 ottobre

 * * *

Ricardo Franco Levi - May 2018 (cropped).jpg

La Fiera di Francoforte è da sempre l’occasione per fare il punto sull’andamento del mercato del libro nel nostro paese. Permettetemi quest’anno di iniziare invece celebrando due avvenimenti europei: è passato un mese dal voto del Parlamento europeo a favore della Direttiva sul Diritto d’autore e solo una settimana dalla decisione dell’Ecofin sull’IVA sugli ebook. Siamo in attesa di un terzo passaggio, che auspichiamo possa arrivare a breve: il ripristino dei fondi per la ricerca e sviluppo dedicati alle industrie creative.
Diritti d’autore, ebook, innovazione del settore sono temi tra loro legati, e proprio la Fiera di Francoforte ne offre una dimostrazione plastica.
Questa è infatti una fiera di diritti il cui panorama è fatto di migliaia di tavolini su cui due o più persone concordano uno scambio di diritti di traduzione, o co-edizione, o una partnership di altro genere. Grazie a questo lavoro, al rientro ci saranno editor, traduttori, redattori, grafici che daranno corpo a un progetto editoriale; stampatori e service digitali che ne faranno un prodotto in forme diverse, esperti di marketing, promotori, distributori e agenti che lo faranno arrivare al pubblico, librai che lo venderanno e soprattutto lettori che lo leggeranno, che potranno conoscere culture diverse, di ognuno dei 112 paesi del mondo presenti in fiera quest’anno. Tutto questo a partire uno scambio di diritti d’autore. Perché l’intera nostra industria si fonda sui diritti d’autore.
Ecco, al di là dei tecnicismi su cui oggi non vale la pena di tornare, in attesa delle discussioni che verranno nella fase finale del processo legislativo, il voto dello scorso 12 settembre è stato una dichiarazione in difesa di un principio astratto che qui a Francoforte trova corpo nel lavoro delle decine di migliaia di persone che frequentano la Fiera e dei milioni che realizzeranno quanto qui si progetta. Leggi tutto…

Annunci