Archivio

Posts Tagged ‘Maria Pina Crifò Antonello’

IL PRESAGIO DEL PIPISTRELLO ROSSO di Lucia Russo, Maria Pina Crifò Antonello (Algra)

Il presagio del pipistrello rosso - Maria Pina Crifò Antonello,Lucia Russo - copertina“Il presagio del pipistrello rosso” di Lucia Russo, Maria Pina Crifò Antonello (Algra)

 * * *

di Consuelo Consoli

Il pensiero è il massimo piacere concesso all’uomo – scriveva Bertolt Brecht e questo libro, frutto della fantasia fervida di due scrittrici, Lucia Russo e Maria Pina Grifò Antonello, sembra essere stato scritto per rammentarlo. La protagonista di questa storia di fantascienza sociologica, infatti, Azueyla, proveniente dalla lontana ed esotica Bat City, arriva a Forgotten City incaricata di compiere una doppia missione: fare una ricognizione e accertarsi che a F.C. esistano ancora forme di vita, e riprodursi. Proprio quest’ultima cosa, il fatto cioè che le sia stato concesso di trasmettere il proprio corredo cromosomico a un altro essere vivente, riempie di orgoglio la giovane ispettrice visto che è riservato a pochi eletti, accuratamente selezionati.
C’è qualcosa con cui però Azueyla, addestrata alla più rigorosa obbedienza, non ha fatto i conti né ha previsto: un guasto alla sua strumentazione tecnologica e l’impatto emozionale e sensoriale che F. C. e le persone che conoscerà avranno su di lei. Leggi tutto…