Archivio

Posts Tagged ‘Mattia Insolia’

PREMIO STREGA 2021. Proposti i libri di Patrizia Busacca, Benedetta Cosmi, Alessandro Gazoia, Lisa Ginzburg, Mattia Insolia, Marilù Oliva, Aurelio Picca, Sabrina Ragucci, Alessandro Raveggi, Isabella Schiavone

Proposti dagli “Amici della Domenica”, per l’edizione 2021 del Premio Strega, i libri di: Patrizia Busacca, Benedetta Cosmi, Alessandro Gazoia, Lisa Ginzburg, Mattia Insolia, Marilù Oliva, Aurelio Picca, Sabrina Ragucci, Alessandro Raveggi, Isabella Schiavone

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 4 persone, libro e il seguente testo "PATRIZIA BUSACCA MADRI GOTICHE Benedetta Cosmi ORGOGLIO SENTIMENTO Alessandro Gazoia Tredici lune nottetempo MATTIA INSOLIA GLI AFFAMATI LISA GINZBURG CARA PACE romanze ROMANZO remanze #romanzosorprendenterunostrim @m MARILà OLIVA BIANCANEVE nel NOVECENTO SABRINA RAGUCCI ILMDESIM ILMEDESIMO MONDO PIÙ GRANDE CRIMINALE DI ROMA È STATO AMICO MIO AURELIO PICCA ALESSANDRO RAVEGGI SCHIAVONE SOLFERINO Fiori di mango GRANDE KARMA ላ CARLO COCCIOLI"

Leggi tutto…

GLI AFFAMATI di Mattia Insolia: incontro con l’autore

“Gli affamati” di Mattia Insolia (Ponte alle Grazie): incontro con l’autore

* * *

Mattia Insolia è nato a Catania, si è laureato in Lettere a La Sapienza di Roma con una tesi sul movimento letterario dei Cannibali italiani, ha proseguito gli studi in Editoria e ha pubblicato racconti per antologie di vario genere. Negli anni ha scritto per diverse riviste di cultura e oggi collabora con L’Indiependente, per cui si occupa di critica letteraria e cinematografica.

Per Ponte alle Grazie ha appena pubblicato il romanzo: “Gli affamati”.

Abbiamo chiesto all’autore di parlarcene…

* * *

«Ho cominciato a scrivere “Gli affamati” nel luglio del 2017», ha detto Mattia Insolia a Letteratitudine.
«La storia, nei mesi precedenti, si era già espansa tra le pareti della mia testa fino a occuparne una parte piuttosto grossa. Si era creata una sorta di bolla ossessiva, una materia che non mi lasciava mai in pace, che richiamava continuamente la mia attenzione seguendo percorsi diversissimi e sempre nuovi. Così ho deciso di provare a raccontarla, quella storia. Leggi tutto…