Archivio

Posts Tagged ‘Premio Strega 2018’

I 12 LIBRI DEL PREMIO STREGA 2018

Link logo alla HomeI 12 candidati alla LXXII edizione del Premio Strega

Roma, Tempio di Adriano – Camera di Commercio di Roma, 19 aprile 2018. Il Comitato direttivo del Premio Strega, promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e Liquore Strega con il contributo della Camera di Commercio di Roma e in collaborazione con BPER Banca, ha selezionato i dodici libri che si disputeranno la LXXII edizione.

Nel corso della conferenza stampa di annuncio dei candidati sono intervenuti Pietro Abate, Segretario generale della Camera di Commercio di Roma, Giuseppe D’Avino, Presidente di Strega Alberti Benevento, Eugenio Tangerini, Responsabile Relazioni Esterne di BPER Banca, Melania Mazzucco, Presidente del Comitato direttivo del Premio Strega, Giovanni Solimine, Presidente della Fondazione Bellonci, coordinati da Stefano Petrocchi, Direttore della stessa Fondazione.

Il 31 marzo scorso, alla scadenza del termine per le proposte degli Amici della domenica – il gruppo storico della giuria del premio – sono stati segnalati 41 libri di narrativa pubblicati in Italia tra il 1° aprile dell’anno precedente e il 31 marzo dell’anno in corso. A partire da questa edizione, ogni Amico ha potuto segnalare un’opera meritevole di concorrere senza più alcuna necessità di associarsi a un altro giurato, come invece avveniva in passato.

“Questa nuova prerogativa degli Amici della domenica” – ha dichiarato Giovanni Solimine – “ha portato a un prevedibile aumento delle proposte, consentendo al Comitato direttivo di scegliere in uno spettro più ampio di opere, anche in molti casi all’interno del catalogo di uno stesso editore.”

Questi i 12 libri selezionati dal Comitato direttivo del Premio, presieduto da Melania G. Mazzucco e composto da Pietro Abate, Giuseppe D’Avino, Valeria Della Valle, Ernesto Ferrero, Simonetta Fiori, Alberto Foschini, Paolo Giordano, Gabriele Pedullà, Stefano Petrocchi, Marino Sinibaldi e Giovanni Solimine: Leggi tutto…

Annunci

PREMIO STREGA 2018: sono 41 i libri proposti dagli Amici della Domenica

Link logo alla HomeSarà cura del Comitato direttivo (che potrebbe scegliere anche titoli non presenti nell’elenco della quarantina proposta) selezionare i 12 libri che parteciperanno effettivamente all’edizione 2018 del Premio Strega 

 * * *

È scaduto oggi il termine per le segnalazioni dei libri che possono concorrere alla LXXII edizione del Premio Strega, promosso da Fondazione Maria e Goffredo Bellonci Liquore Strega con il contributo di Camera di Commercio di Roma e in collaborazione con Bper Banca.

Gli Amici della domenica, il gruppo storico della giuria del premio, hanno proposto 41 libri di narrativa in lingua italiana pubblicati tra il 1° aprile dell’anno precedente e il 30 marzo dell’anno in corso. Ricordiamo che a partire da questa edizione ogni Amico ha la prerogativa di segnalare un’opera che ritiene meritevole di concorrere, senza più alcuna necessità di associarsi a un altro giurato come, invece, avveniva in passato.

I titoli proposti verranno ora esaminati dal Comitato direttivo del premio, presieduto da Melania G. Mazzucco e composto da Pietro AbateGiuseppe D’AvinoValeria Della ValleErnesto FerreroSimonetta FioriAlberto FoschiniPaolo GiordanoGabriele PedullàStefano PetrocchiMarino Sinibaldi e Giovanni Solimine. Spetta al Comitato infatti scegliere i 12 titoli che si disputeranno l’edizione 2018 sia tenendo conto delle segnalazioni degli Amici sia sulla base di valutazioni proprie che potranno eventualmente integrare la lista iniziale.

I 12 libri selezionati saranno annunciati il 19 aprile in una conferenza stampa che si svolgerà nella Sala del Tempio di Adriano – Camera di Commercio di Roma.

Ecco l’elenco dei 41 libri proposti: Leggi tutto…

Variazioni al PREMIO STREGA 2018

A partire da questa edizione è “operativa” un’importante modifica del regolamento del PREMIO STREGA

Link logo alla Home

Immagine testata: Premio Strega, immagine di Franco MatticchioIl Comitato direttivo del Premio Strega ha modificato il regolamento nella parte relativa alla candidatura delle opere. Fino all’edizione 2017 affinché un’opera potesse rientrare tra quelle selezionate per partecipare al Premio era infatti necessaria la doppia candidatura da parte di due “Amici della domenica” (i giurati del Premio). A partire dall’edizione 2018 ogni “Amico della domenica” potrà segnalare un’opera al Comitato direttivo (accompagnando la segnalazione con la redazione di un giudizio critico sull’opera medesima). Sarà poi il Comitato direttivo a selezionare i dodici libri che si contenderanno il premio, anche (dunque non necessariamente) tenendo conto delle segnalazioni degli “amici”.
Ecco, di seguito, i due articoli di riferimento relativi al Regolamento di votazione del Premio:

Art. 1. Entro il 31 marzo ciascun Amico della domenica potrà segnalare al Comitato direttivo un’opera che ritiene meritevole di concorrere, motivando la proposta con un breve giudizio critico. Le segnalazioni dovranno pervenire secondo le modalità indicate dalla segreteria agli Amici.

Art. 2. Spetta al Comitato direttivo individuare le opere concorrenti anche tenendo conto delle segnalazioni degli Amici. Allo scopo di consentire un’efficace gestione del premio, ogni anno il numero di libri in concorso non sarà superiore a dodici.

A partire dal 2019 dovrebbe entrare in vigore un ulteriore cambiamento relativo al riferimento temporale connesso alla candidatura. Leggi tutto…