Archivio

Posts Tagged ‘rai3’

ROMANZO ITALIANO: il viaggio nell’Italia degli scrittori su Rai3

imageAL VIA “ROMANZO ITALIANO”: IL VIAGGIO NELL’ITALIA DEGLI SCRITTORI

Dal 21 dicembre 2019 ogni sabato alle 18.00 su Rai3

Annalena Benini intervista 29 scrittori della letteratura italiana contemporanea visitando con loro 8 regioni italiane per scoprire il rapporto intrinseco tra la le loro opere e i luoghi che hanno vissuto e amato. Nelle prime 4 puntate, in onda dal 21 dicembre all’11 gennaio: Campania, Toscana, Emilia Romagna e Puglia

 * * *

Da sabato 21 dicembre alle 18.00 su Rai3 prende il via il racconto di Romanzo Italiano”, format originale di Camilla Baresani, prodotto da Gloria Giorgianni per Anele, in cui la giornalista Annalena Benini, attraverso un viaggio in 8 regioni d’Italia raccoglie le storie di 29 autori della letteratura italiana contemporanea per esplorare quanto il territorio in cui vivono o hanno vissuto sia stato significativo nella costruzione della loro identità di scrittori. Leggi tutto…

PER UN PUGNO DI LIBRI – da sabato 1 febbraio

Segnaliamo con piacere la nuova edizione della storica trasmissione di Rai3 PER UN PUGNO DI LIBRI

Sabato 1 febbraio alle ore 17.00 prende il via la nuova edizione di “Per un pugno di libri”, il programma di Raitre che vede una gara tra due classi scolastiche su un classico della letteratura.

Anno nuovo, nuova collocazione: non più la domenica ma il sabato pomeriggio. Oltre che sui classici si giocherà anche su testi del Novecento e nuovi giochi si aggiungeranno a quelli diventati classici dopo 15 edizioni. Un altro elemento di novità è il collegamento di un tema al libro con il quale si gioca: ad esempio, “Il pranzo di Babette” sarà associato al tema del cibo, “Un borghese piccolo piccolo” alla violenza. La novità principale è costituita però dalla presenza di una nuova conduttrice, Geppi Cucciari, che, sotto lo sguardo attento di Piero Dorfles, memoria storica del programma, animerà la competizione tra i ragazzi dell’ultimo anno delle scuole secondarie.“Per un pugno di libri” è diventato negli anni un programma di culto. Davanti alle sue telecamere sono passate classi scolastiche di tutta Italia che hanno letto, studiato, discusso e anche criticato i libri di volta in volta oggetto del gioco.
Prende il via la nuova edizioneA giocare non sono soltanto i ragazzi presenti in studio. Anche da casa, tramite il telefono, gli spettatori possono partecipare al programma e aggiudicarsi dei libri in palio indovinando il titolo di un’opera letteraria celebre che si nasconde dietro una definizione fantasiosa e talvolta bizzarra.
Piero Dorfles, “il professore”, costituisce una presenza indispensabile al programma: il suo ruolo è quello di un giudice inflessibile, che ha il compito di tenere alto il nome della Letteratura con la L maiuscola e di difenderla da quanti la confondono con i libri di consumo.
Geppi Cucciari, la nuova conduttrice, non si limiterà a condurre il gioco. Con la sua vena ironica ci aiuterà a collocare il libro della puntata nel suo contesto storico e geografico. E soprattutto ci farà conoscere i ragazzi in gara, le loro aspirazioni, i loro desideri. In questo modo “Per un pugno di libri” non si esaurisce in un semplice gioco letterario. Diventa l’occasione per guardare al mondo degli adolescenti, per conoscerli al di là delle loro competenze scolastiche.
Leggi tutto…