Archivio

Posts Tagged ‘Sandra Ozzola’

LE EDIZIONI E/O DICONO NO AD AMAZON

Pubblichiamo questo comunicato inviatoci dalle Edizioni E/O e firmato dagli editori Sandro Ferri e Sandra Ozzola

https://i2.wp.com/www.leggeretutti.net/site/wp-content/uploads/2013/05/6a.-Foto.-Sandro-Ferri-e-Sandra-Ozzola-400x265.jpgDa anni ormai Amazon è diventato il più grande negozio on-line di libri (e non solo) nel mondo. Ovunque tende al monopolio e in alcuni paesi già controlla la maggior parte del mercato. Ha creato occupazione, ma ha costretto alla chiusura tantissime librerie (con conseguente perdita di posti di lavoro). Numerose testimonianze giornalistiche documentano le cattive condizioni di lavoro nei magazzini del colosso on-line. Attualmente è in corso un’agitazione sindacale nel magazzino di Piacenza a causa delle condizioni di lavoro che i sindacati definiscono “insostenibili” e Amazon non si è neppure presentata all’incontro di mediazione convocato in Prefettura.
La chiusura delle librerie causata dalla concorrenza spietata di Amazon significa anche impoverimento economico e culturale del territorio: vengono a mancare essenziali luoghi di ritrovo e di cultura. Molti consumatori però accettano Amazon per i suoi prezzi (in genere più scontati quando le leggi nazionali lo consentono) e per l’efficienza. Abbiamo visto con quali conseguenze per le condizioni di lavoro dei suoi dipendenti e per l’impoverimento del territorio, Amazon riesce a ottenere questa efficienza. Leggi tutto…

Annunci

IL SALONE DEL LIBRO: tra Torino e Milano

Salone Libro, editori rompono gli indugi: "Addio Torino, vogliamo farlo a Milano"

L’associazione italiana editori (nella foto in alto il Presidente Federico Motta) lascia il Salone del Libro di Torino e organizza una nuova manifestazione a Milano. Nel Consiglio hanno votato in 32: 17 sì, 7 no e 8 astenuti. Approfondimenti su: la Repubblica, Il Corriere della Sera, Il Libraio.

Dieci editori lasciano l’Aie: add editore, Edizioni e/o, Iperborea, LiberAria Editrice, Lindau, Minimum fax, Nottetempo, Nutrimenti, SUR, 66thand2nd. L’articolo su l’Ansa.

Di seguito pubblichiamo il comunicato diramato dall’AIE e la posizione (molto critica) degli editori Sandro Ferri e Sandra Ozzola delle Edizioni E/O

* * *

Il comunicato dell’AIE
Il Consiglio Generale dell’Associazione Italiana Editori (AIE) – espressione di tutte le sue componenti: gruppo di varia, gruppo piccoli editori, gruppo accademico professionale, gruppo educativo -, ha dato mandato al Presidente di procedere alla realizzazione di una joint venture con Fiera Milano per l’implementazione del “Progetto Promozione del Libro”. La nuova società si occuperà di sviluppare attività di promozione del libro a livello nazionale, anche mediante l’organizzazione di eventi fieristici in tutto il territorio nazionale, valorizzando l’intera produzione editoriale.
L’AIE si augura di poter continuare con le Istituzioni piemontesi e la Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura una collaborazione tesa all’individuazione e alla realizzazione di eventi per lo sviluppo della lettura.

* * *

Il comunicato di Sandro Ferri e Sandra Ozzola delle edizioni E/O Leggi tutto…