Archivio

Posts Tagged ‘Un «osservatore e testimone attento»’

UN «OSSERVATORE E TESTIMONE ATTENTO»: Remo Ceserani

Un «osservatore e testimone attento»: L’opera di Remo Ceserani nel suo tempo, AA.VV. (Mucchi editore) – a cura di Stefano Lazzarin (Université Jean Monnet di Saint-Étienne) e Pierluigi Pellini (Università di Siena)

 * * *

Venerdì 14 dicembre, presso il Monastero dei Benedettini di Catania, nell’ambito del convegno Compalit, si terrà la presentazione del libro “Un «osservatore e testimone attento»”, primo testo che tenta una ricognizione sull’opera di Ceserani, cura da P. Pellini e S. Lazzarin.

 * * *

“Remo Ceserani (1933-2016) era solito considerare se stesso, il suo ruolo istituzionale, la sua attività intellettuale e produzione scientifica con molto understatement”, racconta Stefano Lazzarin a Letteratitudine (uno dei due curatori del volume “Un «osservatore e testimone attento». L’opera di Remo Ceserani nel suo tempo“, edito da Mucchi). “Per questo nei suoi libri si definisce a più riprese come un «osservatore e testimone attento, mai un protagonista». Ma la verità è che Ceserani è stato un protagonista, e di primissimo piano. Il volume Un «osservatore e testimone attento». L’opera di Remo Ceserani nel suo tempo indaga sui vari aspetti della sua poliedrica attività e sull’importanza critico-teorica (e storica) dei suoi libri. Leggi tutto…