Archivio

Posts Tagged ‘Antonella Ferrara’

TAOBUK 2018: comincia il 23 giugno – tema “Rivoluzioni” – tra gli ospiti Oz e Strout

TAOBUK 2018: Rivoluzioni – VIII edizione 23-27 Giugno (Taormina, Me)

L’intero programma è disponibile qui

* * *

La letteratura incontra lo spettacolo al Teatro Antico di Taormina: Amos Oz, Elizabeth Strout, Sergio Castellitto, Carmen Consoli, Paola Cortellesi, Anna Valle e Stefano Bollani con l’Orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania per la serata inaugurale trasmessa su Rai 2

Tra gli altri ospiti del festival: Fernando Savater, Catherine Dunne, Madeleine Thien, Rawi Hage, Jamileh Kadivar, Ferzan Ozpetek

La fascinazione delle parole che si fonde con quella dei luoghi, la bellezza di una meta unica al mondo che diviene non sfondo ma parte integrante di una proposta in cui l’arte in tutte le sue declinazioni si fa assoluta protagonista: è Taobuk, il Festival Internazionale di Letteratura di Taormina, ideato e diretto da Antonella Ferrara.

Taobuk da otto anni raccoglie l’eredità di una terra che è stata rifugio prediletto di tanti protagonisti della scena artistica, letteraria e cinematografica, da due anni la sua realizzazione beneficia del sostegno dell’Assessorato del Turismo dello Sport e dello Spettacolo della Regione Siciliana, nell’ambito del Programma Sensi Contemporanei dell’Agenzia per la Coesione Territoriale.

* * *

RIVOLUZIONI
Leggi tutto…

Annunci

TAOBUK 2018: Rivoluzioni – dal 23 al 27 giugno

TAOBUK 2018: Rivoluzioni – VIII edizione 23-27 Giugno (Taormina, Me)

L’intero programma è disponibile qui

 * * *

I premiati di quest’anno: Taobuk Award for Literary Excellence a Amos Oz, Taobuk Award for Literary Excellence a Elizabeth Strout, Taobuk Award alla Carriera a Dario Argento, Taobuk Award alla Carriera a Stefano Bollani

 * * *

Taobuk giunge quest’anno all’ottava edizione“, dice Antonella Ferrara (Presidente e direttore artistico del Festival), “dopo aver intrecciato un dialogo privilegiato con la città di Taormina, luogo millenario di cultura e bellezza. Dal Teatro Antico alle terrazze sul mare, il Festival abbraccia la città e con la città interagisce in autentica osmosi: letteratura, musica, arti visive, filosofia e teatro sono il paradigma che ogni anno si rinnova nel calendario degli appuntamenti“.
L’edizione 2018“, continua la Ferrara, “dedica un ragionamento al tema delle Rivoluzioni e alla fenomenologia stessa del cambiamento, spinta propulsiva in seno alla storia degli uomini e delle civiltà, vero filo conduttore della manifestazione. Un eclettismo che discende proprio dall’essere Taormina fulgido esempio della forma mentis mediterranea, vocata storicamente e geograficamente a farsi crocevia di civiltà e, per facile traslato, anche di linguaggi.La traduzione grafica non poteva che trovare il suo nucleo fondativo nei libri, vettori ed espressioni stesse del cambiamento, effetto domino e motore primo del progresso umano. Leggi tutto…

PADRI e FIGLI a TAOBUK 2017 – Leggere il presente

La VII edizione di TAOBUK – Taormina International Book Festival si terrà a Taormina dal 24 al 28 giugno 2017 e sarà dedicata al tema “Padri & Figli”

taobuk-di-mare-e-ferrara
La VII edizione del Festival Internazionale del libro Taobuk, la manifestazione che pone al centro la letteratura, in dialogo con le altre espressioni della cultura, dal cinema alla musica, dal teatro alle arti visive, dal grande giornalismo all’enogastronomia, si svolgerà a Taormina dal 24 al 28 giugno 2017. 
L’ideatrice e presidente di Taobuk è Antonella Ferrara, il direttore artistico Franco Di Mare.

L’edizione di quest’anno è dedicata al tema “Padri & Figli”.
Cosa abbiamo ricevuto in eredità e cosa vogliamo rendere alle generazioni future, in quel delicatissimo passaggio del testimone che si chiama civiltà? ’Chi sono’ ergo ‘da dove vengo’? Sono solo alcune delle domande attorno a cui ruoterà il tema della prossima settima edizione di Taobuk, che affronterà la questione della trasmissione di saperi e identità, laddove la figura del padre è intrinsecamente correlata a quella del maestro.

Anche quest’anno ci saranno scrittori, giornalisti, filosofi, artisti, esponenti della società civile e politica, sia italiani sia internazionali, che parteciperanno a incontri, tavole rotonde, momenti musicali e di spettacolo, reading, mostre di arte e fotografia, botteghe del gusto, itinerari turistici, proiezioni di film, corsi di scrittura. Leggi tutto…

TAORMINA riavrà la sua libreria storica

TAORMINA riavrà la sua libreria storica: nuova sede per la libreria Bucolo di Taormina

Risultati immagini per Palazzo Ciampoli Taormina

L’Assessore ai Bbcc della Regione Siciliana Carlo Vermiglio ha annunciato che l’attività sarà ospitata in una parte dei locali di Palazzo Ciampoli

TAORMINA – «Abbiamo voluto dare continuità e rinnovato slancio ad un’attività che non può considerarsi un mero esercizio commerciale, ma una vera e propria officina culturale, e perciò in grado di garantire risultati eccellenti in un luogo che rappresenta un brand mondiale di cultura e turismo». Con questa motivazione, costruttiva e pertinente, l’Assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità Siciliana, Carlo Vermiglio, ha annunciato che la Libreria Bucolo sarà ospitata in una parte dei locali di Palazzo Ciampoli, gioiello dell’architettura gotico-catalana di proprietà del demanio regionale, che domina l’omonima scalinata affacciata sul corso principale di Taormina. Leggi tutto…

CHIUDE L’UNICA LIBRERIA DI TAORMINA

Chiude l’unica libreria di Taormina: vuoti gli scaffali dello store di Corso Umberto 

Risultati immagini per libreria bucolo

«Grazie a quanti ci hanno sostenuto nella speranza che non si arrivasse a questo punto. E tuttavia – sottolineano le titolari Santina Bucolo e Antonella Ferrara – non intendiamo arrenderci e stiamo vagliando soluzioni alternative”

TAORMINA – Santina Bucolo e la figlia Antonella Ferrara sono entrambe appassionate libraie ed insieme hanno portato avanti per anni la storica e unica libreria di Taormina, attiva fino a qualche giorno fa in Corso Umberto. Una volta cessato il contratto dismettere la locazione è stato necessario per la richiesta di una cifra non più sostenibile in rapporto ai proventi dell’attività. Così la Libreria Bucolo è rimasta senza casa. A nulla sono valse le tante dimostrazioni di solidarietà. E ininfluente, nella risoluzione della vicenda, è stato il successo di Taobuk, il festival letterario ideato da Antonella Ferrara proprio a Taormina, come naturale conseguenza dell’amore per la letteratura che anima la sua famiglia. Leggi tutto…

UNA PETIZIONE PER SALVARE LA LIBRERIA STORICA DI TAORMINA

UNA PETIZIONE PER SALVARE LA LIBRERIA STORICA DI TAORMINA

La storica libreria Bucolo di Taormina rischia di chiudere. Aldo Cazzullo ne ha scritto sul Corriere della Sera

aldo cazzullo

Su Change è online questa petizione aperta da Antonella Ferrara: libraia e direttrice di Taobuk (il Festival Internazionale del Libro di Taormina)

Riportiamo uno stralcio del testo della petizione: Leggi tutto…