Archivio

Archivio dell'autore

GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO E DEL DIRITTO D’AUTORE 2019 E MAGGIO DEI LIBRI

La nona edizione del Maggio dei Libri – la campagna nazionale di promozione della lettura ideata dal Centro per il libro e la lettura – è alle porte…

La campagna nazionale di promozione della lettura inizia il 23 aprile Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, patrocinata dall’UNESCO – e prosegue fino al 31 maggio, concludendosi con il pro-memoria Festival (organizzato dal Consorzio per il Festival della Memoria di Mirandola, con la collaborazione della casa editrice Einaudi) in programma a Mirandola dal 31 maggio al 2 giugno, nell’ambito del quale Lina Bolzoni (docente di letteratura italiana alla Scuola Normale Superiore di Pisa) terrà una lectio, insieme al poeta Franco Marcoaldi, su I libri per amici, ovvero la lettura come incontro personale e dialogo con gli autori che si leggono, da Petrarca a Machiavelli, da Tasso a Montaigne.

Il claim del Maggio dei Libri 2019 è Se voglio divertirmi leggo, illustrato da Mariachiara Di Giorgio attraverso un’allegra banda di personaggi immaginari, usciti dal mondo delle fiabe e della fantasia e pronti a ispirare gli organizzatori per le iniziative più originali. L’obiettivo? Liberare la creatività in nome della lettura e cimentarsi nell’organizzazione di iniziative che coinvolgano le persone più diverse, portando i libri nella quotidianità e il più possibile fuori dai loro contesti tradizionali. Non solo librerie, biblioteche, scuole e spazi istituzionali, quindi, ma occasioni di lettura condivisa anche nei locali pubblici, negli ambulatori medici, nei negozi, sugli autobus, sulle navi, in bicicletta, in palestre, parchi, ristoranti… Anche quest’anno, inoltre, il Centro per il libro e la lettura propone alcuni filoni tematici (corredati di bibliografie tematiche, suddivise per fasce d’età ilmaggiodeilibri.it/bibliografie-2019/) ai quali eventualmente ispirarsi, in completa libertà: Desiderio e genio. A 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci; Dove sei giovane Holden? A cento anni dalla nascita di J.D. Salinger; Se questo è un uomo. A cento anni dalla nascita di Primo Levi; Guarda che luna! A cinquanta anni dall’allunaggio. Tutti gli organizzatori sono invitati come sempre a inserire le proprie iniziative nella banca dati (ilmaggiodeilibri.it/registrazione) e a promuoverle e comunicarle utilizzando e personalizzando i materiali ufficiali (ilmaggiodeilibri.it/download/).

LA MOSTRA DEDICATA AI LIBRI ANIMATI Leggi tutto…

AUGURI DI BUONA PASQUA 2019

Auguri di Buona Pasqua

LETTERATITUDINE va in pausa per qualche giorno… ma augura a tutti voi, e ai vostri cari, serene festività pasquali e giorni di pace.
Leggi tutto…

Categorie:Annunci Tag:

GIOIOSA BOOK FESTIVAL 2019

Gioiosa Marea sarà la cornice della seconda Edizione del Gioiosa Book Festival. L’appuntamento è dal 3 al 5 maggio 2019

L’iniziativa, promossa dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione e dall’Assessorato allo Spettacolo e al Turismo del Comune di Gioiosa Marea e in collaborazione con la Consulta Giovanile, vedrà la presenza di moltissimi autori affermati ed esordienti nel panorama nazionale.

Il Gioiosabookfestival – ha dichiarato l’Assessore Giusy La Galia – è un evento culturale che coinvolge grandi e piccini. Dopo il successo dello scorso anno siamo lieti di riproporre un evento letterario che ha un format innovativo per la provincia di Messina. Per gli adulti ci saranno piacevoli pomeriggi letterari; per i bambini “letture ad alta voce” i fumetti e tanti eventi in collaborazione con la Libreria Capitolo 18. Inoltre allieteranno le mattine gli incontri nelle scuole con Antonino Genovese e Matteo Abbate. Durante il book festival si svolgerà il secondo contest poetico dedicato a Gioiosa Marea e la prima edizione del Gioiosa in Giallo”. Leggi tutto…

JAVIER CERCAS VINCE IL PREMIO SICILIA 2019 a Taobuk

image

 

25 Maggio 2019, ore 18.30 – Palazzo della Cultura (Catania)
 

Nell’ambito di Taobuk – Taormina International Book Festival

Il festival ideato e diretto da Antonella Ferrara

 * * *

TAORMINA –  Va allo scrittore spagnolo Javier Cercas il Premio Sicilia 2019, giunto quest’anno alla sua terza edizione e conferito nelle precedenti a Isabel Allende e Luis Sepulveda. Un premio nato per omaggiare le massime voci del nostro tempo, per riconoscerne l’eccellente impegno personale, civile ed artistico.
L’evento è promosso da Taobuk con il patrocinio della Regione Siciliana e del Comune di Catania, Assessorato alla Cultura

La cerimonia di consegna avverrà sabato 25 Maggio alle 18.30 presso il Cortile Platamone, nel Palazzo della Cultura di Catania. Leggi tutto…

NON HO TEMPO DA PERDERE di Giuseppe Artino Innaria (intervista)

Intervista a Giuseppe Artino Innaria, autore di Non ho tempo da perdere (Prova d’Autore)

 * * *

di Simona Lo Iacono

Un esordio letterario sorprendente, quello di Giuseppe Artino Innaria, magistrato del Tribunale di Catania, e – da sempre – lettore appassionato. Il suo romanzo, “Non ho tempo da perdere” (che vede la luce per i tipi di Prova d’autore, grazie alla stoffa  da vero scopritore di talenti di Mario Grasso [entrambi nella foto in basso: ndr]) trascina il lettore nel grembo delle irrequietezze di un uomo dei nostri tempi, alle prese con i risvolti – spesso dirompenti – della ricerca di senso.

Il libro (già presentato a Siracusa il 6 Aprile presso la sala convegni ISISC, e impreziosito dagli interventi, nel ruolo di relatore dal prof. Massimiliano Magnano, e dall’interpretazione del bravissimo attore Sebastiano Lo Monaco che ha letto i testi), è stata l’occasione gradita per volgere all’autore qualche domanda.

– Caro Giuseppe, da quale ispirazione nasce il romanzo? Leggi tutto…

SIMONA SPARACO vince la prima edizione del Premio DeA Planeta

SIMONA SPARACO VINCE LA PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO DEA PLANETA CON IL ROMANZO “NEL SILENZIO DELLE NOSTRE PAROLE”

Simona Sparaco è la vincitrice della prima edizione del Premio letterario DeA Planeta, promosso da DeA Planeta Libri, con l’opera inedita Nel silenzio delle nostre parole, un romanzo corale sulle distanze invisibili che spesso ci separano dalle persone che abbiamo accanto.

Nel corso della cerimonia di premiazione, avvenuta al Blue Note di Milano, alla presenza del Sindaco Giuseppe Sala e di circa 300 ospiti della cultura, dell’imprenditoria e del giornalismo italiano, la giuria composta da Massimo Carlotto (scrittore), Marco Drago (presidente Gruppo De Agostini), Claudio Giunta (docente e scrittore), Rosaria Renna (conduttrice radiofonica e televisiva) e Manuela Stefanelli (direttrice Libreria Hoepli) ha proclamato Simona Sparaco vincitrice del Premio DeA Planeta – cui ha concorso con lo pseudonimo di Diego Tommasini – con l’opera Nel silenzio delle nostre parole.

La vincitrice, Simona Sparaco, già finalista al Premio Strega e al Premio Bancarella, si è aggiudicata il premio pari a 150.000 Euro, la pubblicazione in Italia con DeA Planeta e in lingua spagnola con case editrici del Gruppo Planeta, insieme alle traduzioni in inglese e francese. Leggi tutto…

UOMINI IN FIAMME di Mirko Servetti e Carlo di Francescantonio

Uomini in fiamme: le poesie scritte a quattro mani da Carlo di Francescantonio e Mirko Servetti

Ensemble edizioni ha pubblicato di recente una raccolta poetica scritta a quattro mani da Mirko Servetti e Carlo Di Francescantonio, già autori di svariate opere.

La silloge si intitola “Uomini in fiamme” e raccoglie – come scrive Antonio Bux nella prefazione – “testi, così diversi ma così paralleli, di Mirko Servetti e Carlo Di Francescantonio, due uomini che si fanno uno, e non uno contro uno − anche se ognuno da sé muove la propria lotta − ma un uno che si rigenera nell’altro (…)”.
 
Abbiamo chiesto ai due autori di raccontarci qualcosa su “Uomini in fiamme”…

 * * *

«Uomini in fiamme è un ideale proseguimento della raccolta precedente, Memorabilia. Poesie 2000-2015. Indagare l’animo umano, l’idea che impegna il mio percorso da poeta», ha detto  Carlo di Francescantonio a Letteratitudine. «L’opportunità di coinvolgere Mirko Servetti è nata spontaneamente, attraverso una serie di circostanze per nulla studiate a tavolino. Con Mirko abbiamo avuto lo stesso editore, Matisklo Edizioni, per una serie di anni. Lui aveva appena pubblicato una raccolta strepitosa, Terra bruciata di mezzo, mentre io con Roberto Keller Veirana e il contributo di Serena Zaiacometti, l’esperimento poetico Il verso dei lupi. Leggi tutto…